breaking news

Siracusa| SICUREZZA SUBITO O RONDE DELLA LEGALITA’

5 aprile 2014 | by Rosa Tomarchio
Siracusa|  SICUREZZA SUBITO O RONDE DELLA LEGALITA’
Cronaca
0

Prima o poi il caso sarebbe scoppiato in tutta la sua gravità. C’è chi ha solo pensato di mostrare i dentri al triste fenomeno dell’immigrazione , e c’è chi non sopporta piu la presenza del classico “ospite indesiderato”. Nonostante i rinnovati appelli delle Forze dell’Ordine, un gruppo di cittadini riuniti in un Movimento Politico, ha deciso di reagiere e fare da se, intanto lanciando un’appello al sindaco di Siracusa, al questore e al Prefetto di Siracusa per la grave situazione di emergenza che stà attraversando la città. Si legge nella nota “Pur essendo rispettosi e solidali , con chi viene da territori dove ci sono guerre in atto, non possiamo piu’ condividere la situazione che ormai da mesi siamo costretti a subire nella nostra città. In tutta la città persone extracomunitarie camminano a gruppi ( cosa che dovrebbe essere vietata dalla Legge Italiana) , creando in alcuni casi panico tra la gente che passeggia serenamente tra le nostre vie principali . – diceFabrizio Ardita –  In ogni semaforo, l’automobilista viene tartassato da presenza costante ed in qualsiasi ora, da extracomunitari che bussano ai finestrini , esibendosi anche a balletti, chiedendo soldi e quindi mendicando. Ultimamente una Guardia Giurata è stata aggredita da due africani che volevano rubargli la pistola di certo non per chiedere elemosina e carità.Le aggressioni e i furti in appartamento sono aumentati e nutriamo forti dubbi , sperando di sbagliarci, che non si tratta dei soliti ladri del territorio, visto che , come nell’ultimo caso , una persona viene uccisa con un metodo da veri criminali e non da semplici ladruncoli territoriali. Nella zona della Pizzuta , la sera alcuni immigrati, bevono e buttano le bottiglie di vetro ovunque, ed in alcuni casi urinano e lasciano anche escrementi in giro, senza manco curarsi della presenza in zona di gente e ragazzi che di certo non sono abituati ad assistere a tali atti. Vogliamo che ci sia piu’ sicurezza nelle strade, che la gente stia serena a casa senza il rischio di essere aggredita ed in alcuni casi uccisa, che i nostri figli escano senza il rischio di imbattersi in gruppi di immigrati che possano impaurirli. Vogliamo andare in supermercato senza essere disturbati da chi, extracomunitario, staziona regolarmente sul posto e cerca soldi. Non vogliamo essere definiti inospitali, razzisti o senza solidarietà verso chi viene da altre nazionalità, siamo semplicemente stanchi di assistere a quello che accade giorno dopo giorno nella nostra città. Non ce ne frega di chi si stà arricchendo con i Centri immigrati sparsi nel territorio, gli affari li facciano sudandosi i soldi e non attraverso gli sbarchi. Al Comandate della Polizia Municipale di Siracusa rivolgiamo un appello; Abbiamo visto comela Polizia Municipale interviene e multare molti cittadini Siracusani e non, che parcheggiano in modo, magari senza occupare carreggiate, fuori dagli spazi consentiti, e per pochi minuti entrando in supermercati ( esempio Via Brenta) o per consumare un caffè. Mentre, contrariamente, non vediamo interventi, per chi mendica soldi, nei semafori e negli incroci, dove fanno zig-zag tra le autovetture e nessuna autorità nessuno li invita a spostarsi dal posto . Vogliamo aggiungere altresì, molti che si improvvisano parcheggiatori abusivi, come nell’area della riva della poste, il Sabato sera, al camposcuola Pippo Di Natale, e nei pressi dell’ospedale. Essendo noi ossequiosi della Legge e del rispetto della legalità, non vorremmo essere costretti a far nascere delle ronde civili di legalità, per difendere e tutelare la nostra sicurezza, pertanto chiediamo un intervento urgente”.

 

Visualizzazioni: 36

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com