breaking news

TENTATA RAPINA CON SPACCATA, IDENTIFICATI DAI CARABINIERI DOPO 30 MINUTI

22 aprile 2014 | by Rosa Tomarchio
TENTATA RAPINA CON SPACCATA, IDENTIFICATI DAI CARABINIERI DOPO 30 MINUTI
Cronaca
0

Vigilia di Pasqua abbastanza movimentata per i Carabinieri di Augusta che nel giro di soli 30 minuti, sono riusciti ad assicurare alla giustizia tre presunti rapinatori catanesi. Ha funzionato bene la collaborazione tra i militari della cittadina megarese e quelli di Gravina di Catania, insieme sono riusciti a risalire in pochi minuti all’identità dei tre presunti responsabili per i quali è scattata la denuncia a piede libero per il reato di tentato furto e ricettazione, pare che la macchina sia provento di un’azione criminosa precedentemente messa a segno. Si tratta di G.A., L.D., G.N, tutti di Catania, rintracciati dai Carabinieri di Gravina, nel corso di un posto di blocco all’altezza del centro commerciale Ikea, alle porte di Catania, dopo un rocambolesco inseguimento sin dentro la città etnea. La pista è stata praticamente subito spianata dai colleghi della caserma di Augusta che hanno “partecipato” all’identificazione dei tre tramite radiomobile. Questa la cronaca dei fatti secondo la ricostruzione accurata dei militari di Augusta. Sono le 3.50 di sabato mattina (19 aprile) quando la salagiochi “Play for win” di Viale America è oggetto di tentata rapina con spaccata. I tre uomini a bordo di un’Alfa 147, poi risultata rubata, sfondono la vetrata dell’esercizio commerciale sito alle porte di Augusta, cercano di entrare ma ogni loro piano criminoso viene reso vano dall’allarme che scatta improvvisamente costringendoli alla fuga. Grazie poi al sistema di videosoreglianza, i tre vengono prontamente individuati prima dal titolare che avvisa subito il centralino dei Carabinieri che a sua volta fanno scattare le indagini sulle direttirici Siracusa-Catania. Dieci minuti dopo, con l’intervento successivo dei militari di Gravina di Catania i tre vengono definitivamente bloccati e denunciati all’autorità competente. 

 

Visualizzazioni: 961

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com