breaking news

COPPIA, SOSTANTIVO PLURALE

14 maggio 2014 | by Rosa Tomarchio
COPPIA, SOSTANTIVO PLURALE
Attualità
0

Il Comune di Noto propone il registro delle unioni civili e l’Assessorato alla Cultura e Pari Opportunità organizza, insieme ad alcuni artisti ed operatori culturali, un momento di riflessione e dibattito. Appuntamento domenica 18 maggio alle ore 18 pressola Sala Rossadell’Archivio di Stato a Palazzo Impellizzeri. Presenti alla serata, il sindaco Corrado Bonfanti, l’assessore alla Cultura e Pari Opportunità Cettina Raudino, lo scrittore e autore televisivo Matteo BBianchi e Paolo Patanè, presidente onorario Arcigay Sicilia. Una scelta, quella dell’assessorato alla Cultura e Pari Opportunità che punta a rendere Noto sempre più “città dei diritti ” attraverso un percorso di pluralismo e dibattito cittadino. L’appuntamento “Coppia: sostantivo plurale”, vuole infatti rappresentare un momento di apertura e discussione su temi che riguardano i diritti civili e la reale partecipazione alla loro organizzazione in seno alla comunità.Matteo B Bianchi è autore di riferimento con i libri “Generation of love” e “Esperimenti di felicità provvisoria”, oltre ad essere tra gli autori televisivi più di successo con trasmissioni come “Very Victoria” con Victoria Cabello. Paolo Patanè, presidente onorario Arcigay Sicilia è tra gli esponenti della comunità omosessuale più attivi sui temi dei diritti civili e si occupa inoltre di pianificazione e gestione culturale del territorio. Oltre all’attore Luigi Tabita, che ha collaborato all’organizzazione e che modererà l’incontro, interverranno il consigliere comunale Giovanni Campisi e Mirko Toro, vicesegretario dei Giovani Democratici.L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

 

Visualizzazioni: 104

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com