breaking news

NOZZE SUB AL PLEMMIRIO

14 maggio 2014 | by Rosa Tomarchio
NOZZE SUB AL PLEMMIRIO
Attualità
0

Hanno deciso di sposarsi a Siracusa con una cerimonia inconsueta, negli splendidi fondali dell’Area Marina Protetta del Plemmirio. La notizia è rimbalzata ieri negli uffici del Consorzio che gestisce l’omonima Amp, suscitando compiacimento ma facendo anche scattare tutti i controlli del caso. <>. Gli sposi, entrambi di Modica, si sono avvalsi della collaborazione di una wedding planner locale, Leandra Battaglia della White Eventi e del Diving Center di Chiaramonte Gulfi diretto da Giovanni Scollo, i quali sottolineano che l’Amp del Plemmirio “è uno dei siti di immersione più belli della Sicilia e per questo è stato scelto come speciale location per il matrimonio”. L’area prescelta si trova in piena zona “B” dove le immersioni individuali sono possibili, previa autorizzazione del Consorzio Plemmirio, e ricade sul tratto di Costa Bianca, poco dopo Capo Meli. Gli sposi e gli altri sub hanno individuato una radura a poca distanza dal sito conosciuto come la “Madonnina”, per la presenza di una statua con le fattezze della vergine Maria, caratterizzata da una buona visibilità e dal fondo roccioso misto ad un tappeto di alghe della specie “Padina pavonica” e spugne “Chondrilla nucula” caratteristiche che hanno consentito che la cerimonia subacquea si svolgesse senza arrecare alcun danno all’ambiente. Qui tra suggestive fessure della roccia e spettacolari giochi di luce che animano le numerose aperture della volta è possibile ammirare gruppi di saraghi e curiosi cerniotti che sono stati gli invitati speciali della insolita cerimonia sotto il mare. A poca distanza si staglia anche la sagoma della statua di bronzo della Sirena ispirata a Rossana Maiorca , meta amatissima del turismo subacqueo dell’Area Marina siracusana.

 

Visualizzazioni: 27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com