breaking news

TUTTE LE DONNE DELLA CISL

21 maggio 2014 | by Rosa Tomarchio
TUTTE LE DONNE DELLA CISL
Sindacale
0

Si è insediato, nella sala “Giulio Pastore” di via Arsenale 22, il Coordinamento Donne Territoriale della UST Cisl Ragusa Siracusa. Alla presenza del segretario generale, Paolo Sanzaro, e della segretaria territoriale, Cettina Raniolo, le rappresentanti del mondo femminile delle diverse federazioni di categoria, guidate da Piera Ingala nominata nel corso dell’ultimo Consiglio generale svolto a Ragusa, si sono ritrovate per avviare il nuovo corso di una struttura interna sulla quale si ripone grande attenzione. La Usr Sicilia ed il Coordinamento Regionale Donne della Cisl, si sono dati una più moderna struttura interna, contribuendo a rendere più efficaci e partecipative le regole della rappresentanza. Identica opportunità deve essere intesa per le strutture territoriali e a questo guarda il Coordinamento Donne appena insediato. Il primo progetto condiviso si chiama “Insieme per dare voce ai nostri bisogni”. È un mix di iniziative e indagine sociale lanciate dalla Cisl Sicilia e dal suo Coordinamento regionale donne. «Il progetto – come ha spiegato Piera Ingala – coinvolgerà, nei fine settimana dei prossimi due mesi, sedi provinciali e federazioni di categoria del sindacato. Saranno montati dei gazebo nelle principali piazze e luoghi simbolo della Sicilia e anche nel nostro territorio ci attiveremo.» . Verrà distribuito, insieme al materiale informativo, un questionario con dieci proposte Cisl per sondare le necessità e le proposte dei cittadini in ambito di politiche sociali e di genere. «Le tre più votate – ha concluso la Ingala – diverranno oggetto di un programma di proposte e di azioni sindacali di cui il Coordinamento Donne e la Cisl Regionale si faranno carico.» «Il Coordinamento Donne rappresenta la sintesi di un impegno quotidiano nel mondo del lavoro e nell’ambito sindacale – ha commentato il segretario generale Paolo Sanzaro – L’impegno messo in campo in questi anni da Cettina Raniolo, Grazia Girmena e, adesso, da Piera Ingala, ha portato visibilità e, soprattutto, risultati nelle politiche di genere.» «Questo nuovo corso – ha concluso il segretario territoriale Cettina Raniolo – riunisce un territorio più vasto e, comunque, più articolato. La presenza delle donne, all’interno delle nostre singole federazioni, è da sempre un valore aggiunto e contribuirà a migliorare le condizioni di tante lavoratrici e delle stesse realtà sociali dove operiamo.» «Le politiche di genere, in una prospettiva di vero cambiamento che vuole ridare dignità ai bisogni delle donne e degli uomini, riportandoli al centro dell’azione politica e sindacale, diventano strumento indispensabile – questo il messaggio della Coordinatrice regionale delle Donne Cisl, Delia Altavilla – Una sfida importante nella quale il contributo di ciascuna di voi sarà indispensabile e prezioso. Le donne e gli uomini della Cisl insieme, come abbiamo detto simpaticamente durante il coordinamento del 6 maggio, coloreranno di verde le piazze contribuendo a ridare speranza ai bi-sogni della gente.»

 

Visualizzazioni: 32

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com