breaking news

ASP, FORMAZIONE ANTICORRUZIONE

26 maggio 2014 | by Rosa Tomarchio
ASP, FORMAZIONE ANTICORRUZIONE
Attualità
0

L’Asp di Siracusa ha promosso un percorso formativo sul tema “Anticorruzione in sanità: politiche, programmi e strumenti per la prevenzione della corruzione e l’attuazione dei dettami legislativi”, rivolto agli operatori delle aree amministrative dell’Azienda più soggette a rischio corruzione.

Il corso nasce a seguito dell’adozione, lo scorso gennaio, del Piano triennale anticorruzione e del Programma triennale per la Trasparenza, si articola in tre edizioni ed è organizzato dall’Unità operativa Formazione permanente dell’Asp di cui è responsabile Maria Venusino e da Paolo Emilio Russo responsabile per la Prevenzione della corruzione, in collaborazione con la società di formazione e consulenza Sanitanova.

La prima giornata formativa è stata presieduta dal direttore amministrativo Vincenzo Magnano: “L’anticorruzione è un argomento di estrema rilevanza per la nostra azienda – ha detto –; con questi incontri vogliamo sensibilizzare e informare i dirigenti dell’Azienda attraverso i quali diffondere a tutti i dipendenti i principi fondamentali e le conoscenze normative contribuendo a promuovere una nuova cultura della legalità nella Pubblica amministrazione sanitaria”. Il corso proseguirà nell’aula dell’Ufficio Formazione di viale Epipoli con altre due edizioni il 3 e 4 giugno ed il 9 e 10 giugno. Docente del corso è Pietro Maggiulli revisore contabile della Galvani Audit S.r.l. con competenze specifiche nella progettazione ed implementazione di modelli organizzativi e di controllo.

“La legge anticorruzione n. 190 del 6 novembre 2012 impone alle Aziende sanitarie una profonda revisione dei propri modelli organizzativi e comportamentali – sottolinea il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa Mario Zappia – ed ha un’importanza anche culturale perché tende a modificare i comportamenti di una Pubblica amministrazione che negli ultimi decenni ha applicato le norme spesso in modo burocratico senza incidere sulla sostanza e alla radice dei problemi. Il percorso formativo che abbiamo organizzato illustra in modo organico il quadro normativo della materia, attraverso un’analisi sistemica della legge, in rapporto alle norme attuative relative alla trasparenza, incarichi, appalti, al nuovo codice di comportamento. Obiettivo del percorso formativo è quello di avviare un sistema di sensibilizzazione e approfondimento sul tema della legalità e dell’etica, con lo scopo di sostenere gli operatori dell’Azienda sanitaria nell’applicazione della legge 190/2012 affinché possa essere promossa una nuova cultura nella pubblica amministrazione sanitaria”.

 

Visualizzazioni: 25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com