breaking news

TROVATO GIOVANE SCOMPARSO IN MARE

26 maggio 2014 | by Rosa Tomarchio
TROVATO GIOVANE SCOMPARSO IN MARE
Cronaca
0

Sono stati i sommozzatori a ritrovare il corpo senza vita del sedicenne (A.F.) scomparso ieri tra i flutti del Plemmirio mentre era in compagnia di un amico. Un tuffo pericoloso e poi la mancata risalita in superficie. Il corpo era a circa 100 metri dalla costa, all’altezza dello sbocco 27 dell’Area Marina Protetta del Plemmirio, ad una profondità di circa 30 metri. Le ricerche, partite nel pomeriggio di ieri, dopo l’allarme lanciato da alcuni bagnanti che avevano visto i due giovani in difficoltà, non si sono mai interrotte, nonostante le avverse condizioni meteo marine di ieri. Resta ancora in ospedale l’altro giovane R.G., tratto in salvo da un elicottero e da una motovedetta della Guardia Costiera. L’Area Marina Protetta del Plemmirio ha partecipato in supporto a tutte le forze dell’ordine, alla ricerca in mare del ragazzo che da ieri risultava disperso, dopo un bagno nelle acque del Plemmirio. Esperti subacquei dell’Amp del Plemmirio, con l’ausilio di bombole d’aria che consentono l’immersione anche per decine di metri sott’acqua, a bordo del gommone dell’oasi marina, hanno affiancato gli altri mezzi delle forze dell’ordine impegnati nella ricerca del minore, che pare si sia tuffato nella zona scogliosa di via degli Zaffiri, in località Costa Bianca, una delle più amate dai bagnanti. In particolare, il personale dell’Amp del Plemmirio, stamani ha battuto più volte il tratto di mare dalla boa della Madonnina in via degli Zaffiri e fino a Capo Meli. Nella zona, sorge anche “Geronimo” uno scoglio alto una decina di metri, purtroppo spesso utilizzato come pericoloso trampolino di tuffi in mare dai più giovani che può rivelarsi una scelta fatale, ma non si conosce il punto preciso in cui i giovanissimi hanno deciso di immergersi. La tragedia ha creato sgomento e dolore negli uffici del Consorzio che gestisce l’Area Marina siracusana, la quale ha subito voluto partecipare alle ricerche in mare dello sfortunato giovane..  Purtroppo ancora nessuna notizia del giovane extracomunitario scomparso sempre ieri pomeriggio nelle acque di contrada Morghella tra Marzamemi e Portopalo.

 

Visualizzazioni: 188

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com