breaking news

IL CONSIGLIO APPROVA 12 EMENDAMENTI TARI

28 maggio 2014 | by Rosa Tomarchio
IL CONSIGLIO APPROVA 12 EMENDAMENTI TARI
Cronaca
0

Approvati dal consiglio comunale ben dodici tra gli emendamenti presentati dal consigliere comunale Cetty Vinci (nella foto) alla proposta di regolamento per la Tari. Si tratta di modifiche significative che vanno ad incidere in maniera determinante sullo snellimento delle procedure amministrative in favore del cittadino e sull’estensione di alcune agevolazioni e benefici previsti dal testo originario, nonché sull’introduzione di meccanismi semplificativi del procedimento di contraddittorio, come la mediazione. “Un’azione migliorativa a difesa dei diritti della cittadinanza, che ha trovato spazio per essere compresa e accolta dalla maggioranza dei consiglieri presenti – ha detto Vinci della Lista Mangiafico -. Ed anche per questa ragione, la volontà di rimanere in aula e votare il proseguimento della seduta alla mattina del 28 maggio anziché assecondare atteggiamenti che avrebbero avuto l’effetto di ostruire il proseguimento delle attività consiliari facendo cadere la sessione di lavoro e determinando l’infruttuosità dell’attività svolta con spreco di denaro pubblico. Contestualmente, Cetty Vinci e Sergio Paparo, che vanno a comporre il gruppo di lavoro che all’interno della lista Mangiafico segue specificatamente le questioni legate ai tributi sollecitano l’Amministrazione sulla pubblicazione delle informazioni relative ai nuovi regolamenti: “All’approvazione dei due regolamenti e delle delibere riguardanti le aliquote TASI e IMU, devono seguire le rispettive pubblicazioni sul sito sia dei regolamenti così come emendati sia delle aliquote. Il risultato finale, in caso contrario, sarà come già tutti sappiamo la corsa sfrenata dei cittadini siracusani presso gli studi professionali ed i CAAF, che a loro volta riversano il problema verso le proprie software-house per gli aggiornamenti del caso, ovvero direttamente all’Ufficio Tributi, per conoscere modalità e termini di pagamento, e la solita estenuante fila per pagare, quando le scadenze si fanno imminenti”.

 

Visualizzazioni: 42

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com