breaking news

Siracusa| La Lazio affonda l’Ortigia

Siracusa| La Lazio affonda l’Ortigia
Sport
0
Perdono di misura la semifinale play out contro la Lazio, sguardi puntati sul match di domani con la Florentia

I ragazzi di Gino Leone, giocano alla pari, soffrendo solo nel secondo tempo, quando la Lazio mette a segno un break di tre reti che, alla lunga, risultano decisive. I biancocelesti partono bene e si portano subito sul +2, ma, prima Danilovic, e poi Ivovic in superiorità, ristabiliscono il pareggio. Nella seconda frazione, dopo l’iniziale vantaggio di Ivovic (l’unica volta in cui i biancoverdi si troveranno con il punteggio a proprio favore durante tutto l’incontro), la Lazio segna tre reti consecutive, portandosi sul 5-3. I gol di Camilleri, per l’Ortigia, e Maddaluno, per i romani, fissano il momentaneo 6-4 per la Lazio. Al cambio campo, Colosimo sfrutta l’uomo in più e segna. Rotondo, per l’Ortigia, realizza una rete ma Giorgi allunga nuovamente per la Lazio. I biancoverdi, però, giocano bene due superiorità numeriche e si portano a -1 (8-7). Ad inizio quarto tempo, Lapenna segna, ma Camilleri, in superiorità, tiene ancora a galla l’Ortigia. Il match è tirato fino alle battute finali. A 8 secondi dallo scadere, gli aretusei hanno la possibilità di pareggiare. Ivovic, sull’uomo in più, manda il pallone in rete ma l’arbitro fischia un controfallo e la gara termina con il risultato di 9-8 per i romani che conquistano la salvezza. Ortigia – Florentia di domani, varrà una stagione. I biancoverdi  dovranno quindi giocarsi la permanenza nella massima serie domani, alle 16, nel match contro i toscani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com