breaking news

Augusta| Intitolata al compianto Rino Lazzari la nuova sede di Forza Italia

Augusta| Intitolata al compianto Rino Lazzari la nuova sede di Forza Italia
Politica
0

Il consigliere comunale Enzo Canigiula ha ufficializzato la sua adesione al partito del presidente Silvio Berlusconi. Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento erano presenti uno dei fondatori del circolo Andrea Timonieri, il coordinatore provinciale Edy Bandiera e numerosi simpatizzanti.

Timmonieri, Canigiula e BandieraEnzo Canigiula, che nelle ultime amministrative è stato eletto nella lista Civico 89, ha annunciato il suo ritorno tra gli “azzurri”. “Ringrazio il movimento Civico 89 che mi ha dato l’opportunità di essere eletto. Non rinnego nulla del recente passato. – ha detto Canigiula -. Già nel 1993 ho partecipato ai primi circoli di Forza Italia, poi sono stato eletto in consiglio comunale. Farò la mia dichiarazione ufficiale nella prima seduta di consiglio utile di giovedì prossimo. Il mio ritorno è stato spontaneo, non ci sono state bisogno di incontri o riunioni. In aula rimarrò, per adesso, nel gruppo con i consiglieri “Augusta 2020”. In aula continuerò la mia azione di controllo, con un occhio al programma elettorale di quest’amministrazione che a distanza di due anni mi sembra disatteso come per esempio in materia di “sicurezza stradale” specialmente in zone come l’attraversamento pedonale di Corso Sicilia”.

“Si riesce a mettere in moto, con nuovo entusiasmo – ha spiegato Edy Bandiera – Forza Italia ad Augusta, attraverso questo circolo che andremo a ristrutturare. In un territorio che sta verificando la sterile azione dell’amministrazione, di questo falso mito, già abbondantemente decaduto. Un particolare motivo di soddisfazione è la scelta del consigliere comunale Enzo Canigiula di ritornare in Forza Italia. Un evento importantissimo perché possiamo dire di essere entrati in consiglio comunale. Canigiula conosce bene il territorio, le potenzialità e le criticità.

E’ importante in consiglio comunale una voce per un partito che intende ristrutturarsi. Si chiude un cerchio – ha concluso il coordinatore provinciale – per un partito che riparte con entusiasmo nuovo. L’aria che tira è favorevole, perchè la gente vuole partecipare per dare il proprio contributo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *