breaking news

Augusta| Calcio a 5: Il Maritime prima società in italia partecipata da arabi

19 settembre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| Calcio a 5: Il Maritime prima società in italia partecipata da arabi
Sport
0

La famiglia Alkindi entra a far parte della dirigenza. Saeed Alkindi assume il ruolo di vice presidente.

Il Maritime Augusta (Serie A2, girone B) è la prima società di calcio a 5 in Italia e, probabilmente, anche in Europa a registrare l’ingresso di soci arabi. La famiglia Alkindi, titolare di un importante azienda negli Emirati Arabi Uniti, d’intesa con la dirigenza megarese ha acquisito la quota di maggioranza; accordo sancito dall’ingresso di Saeed Alkindi, rampollo della famiglia con il ruolo di vice presidente. La famiglia Alkindi è titolare della “Global Connection” che si occupa di creare e sviluppare opportunità di business per società estere che vogliono operare nel territorio degli Emirati Arabi Uniti o nelle altre nazioni del Golfo Persico.

L’intera operazione reca la firma del consigliere del Maritime, Mario Mangano, che ha conosciuto per motivi professionali Alkindi, da sempre appassionato di calcio e futsal, trasmettendogli giorno dopo giorno, la passione per formazione biancoblu che la scorsa stagione ha vinto campionato di B, Coppa Italia di categoria e Coppa disciplina. “Ho conosciuto Saeed Alkindi oltre due anni addietro per motivi legati alla mia attività e col passare del tempo il nostro rapporto è divenuto fraterno. Durante l’ultima visita in Sicilia – spiega Mangano – Saeed Alkindi ha espresso la volontà della famiglia di entrare nella compagine societaria.

Una passione che è nata vedendo alcune partite del Maritime, in diretta streaming ed anche di presenza al Palajonio. Il suo ingresso – conclude Mangano – è accolto con entusiasmo dall’intero gruppo dirigenziale. Saeed Alkindi, ha assunto il ruolo di vicepresidente, confermando piena fiducia e potere al presidente Ciccarello e ai componenti della dirigenza”.

Saeed Alkindi

Saeed Alkindi

L’ingresso di Alkindi è stato appena ufficializzato, ma il suo apporto è stato fondamentale per la campagna di rafforzamento operata in estate. Saeed Alkindi commenta, con le prime dichiarazioni ufficiali, il suo nuovo ruolo. “Sono molto felice di avere avuto l’opportunità di entrare nel direttivo del Maritime Futsal Augusta e di poter affiancare nel mondo sportivo la Maritime Srl e l’amico Mario.   Io e la mia famiglia -prosegue – siamo entusiasti di intraprendere questa nuova avventura, perché siamo da sempre innamorati dell’Italia e ancor di più della Sicilia e dei siciliani, persone molto cordiali ed ospitali. Abbiamo deciso di entrare in questo progetto, per dare una maggiore visibilità alla nostra azienda, sia in Italia che in Europa. In questo momento non semplice per l’economia italiana – continua Alkindi –  sono convinto che sia molto importante per la nostra azienda offrire assistenza alle imprese italiane per entrare mercato nei paesi del golfo. Conosco perfettamente gli italiani, l’eccellenza dei loro prodotti, sia in campo alimentare ma anche nella moda e nell’industria. L’Italia è uno dei pochi al mondo, se non l’unico, dove si continuano a produrre prodotti di eccellenza, molto graditi nel mio paese di origine”.

Alkindi continua focalizzando l’attenzione sull’aspetto sportivo. “Da tifoso del Maritime Augusta mi aspetto che la squadra, dopo gli importanti investimenti, riesca ad esprimersi ai livelli desiderati dalla proprietà, sempre ed in tutte le competizioni. Ringrazio personalmente il mio carissimo amico Mario Mangano ed  il presidente Ciccarello, per avermi dato la possibilità di realizzare questo sogno; il ds Armellini, per aver centrato gli obiettivi di mercato, e tutti gli altri dirigenti per avermi accolto in modo fraterno e per aver condiviso le mie idee”.

Il neo vicepresidente del Maritime prosegue rivolgendosi all’allenatore del Maritime, coach Miki Garcia Belda: “Ho avuto modo di apprezzare le sue qualità quando allenava in Qatar e sono certo che sia il miglior condottiero per realizzare i nostri comuni sogni”. Alkindi conclude con un pensiero per i tifosi del Maritime: “Faremo del nostro meglio per raggiungere al più presto la massima serie e divenire in breve protagonisti in Italia ed in Europa”. 

Chiude il cerchio il presidente Ciccarello: “Siamo felici per l’ingresso di Alkindi e per l’importante apporto che darà al Maritime Futsal Augusta ed anche, in termini di visibilità, al futsal italiano. È un risultato che premia il lavoro svolto fin oggi da tutti i dirigenti del Maritime che con la loro abnegazione, professionalità e serietà hanno permesso di mostrare ai nuovi investitori, quanto di buono si riesce a fare ad Augusta. Alle nostre partite – sottolinea Ciccarello-  vengono ad assistere le famiglie con i bambini; inoltre c’è sempre un ambiente di festa e plauso non solo per la squadra locale, ma anche per gli avversari che noi ospitiamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com