breaking news

Lentini | Giacomo Di Miceli, unico siracusano presente alla Rome Half Marathon Via Pacis

19 settembre 2017 | by Silvio Breci
Lentini | Giacomo Di Miceli, unico siracusano presente alla Rome Half Marathon Via Pacis
Sport
0

Il podista dell’Asd Atletica Scuola Lentini di Basilio Gurgone tra i quasi 2.000 partecipanti alla mezza maratona interreligiosa svoltasi domenica nella Capitale.

Unico atleta siracusano alla mezza maratona per la pace. C’era anche il podista lentinese Giacomo Di Miceli, unico atleta siracusano presente, tra i 1.895 partecipanti – il 12% dei quali provenienti da 42 nazioni differenti e i restanti dall’Italia – alla “Rome Half Marathon Via Pacis”, la mezza maratona interreligiosa dedicata non solo alla pace, ma anche all’integrazione, all’inclusione e alla solidarietà, svoltasi domenica mattina nella Capitale. Una grande manifestazione sportiva popolare per dire no alla violenza e al razzismo grazie anche al particolare tracciato di gara che ha toccato cinque differenti luoghi sacri di culto come San Pietro, la Sinagoga, la Moschea, la Chiesa Valdese e la Chiesa Ortodossa. Due i percorsi: uno di 21,097 chilometri per la competitiva, l’altro di 5 chilometri per la non competitiva. A dare il via all’evento, in via della Conciliazione, è stata la sindaca Virginia Raggi.

Di Miceli, due maratone e numerose mezze maratone all’attivo. Nato a Palermo nel 1961, ma da anni residente a Carlentini, Giacomo Di Miceli è un atleta dell’Asd Atletica Scuola Lentini. Allenato da Basilio Gurgone, si dedica da tempo alla corsa su strada partecipando al Gran Prix provinciale di corsa organizzato dalla Fidal di Siracusa. Nel 2013 ha partecipato alla 19° maratona di Roma e alla 30° maratona di Firenze. Ha partecipato, inoltre, a numerose mezze maratone: due volte a Siracusa, due volte a Messina, due volte a Riposto, una volta a Marsala e una volta a Sigonella. Prende parte anche a gare sulla distanza dei 10 chilometri del circuito del Gran Prix regionale di corsa su strada. La partecipazione alla “Rome Half Marathon Via Pacis” rappresenta però per il podista dell’Asd Atletica Scuola Lentini un fiore all’occhiello non tanto per il tempo realizzato ma per il significato stesso della competizione.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com