breaking news

Augusta| Facciamo Squadra scende in campo per le regionali

13 ottobre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| Facciamo Squadra scende in campo per le regionali
Politica
0

Il gruppo di Facciamo Squadra ha deciso di sostenere la candidatura di Marco Arezzi alle elezioni regionali del 5 novembre prossimo.

Siamo certi che Marco Arezzi possa rappresentare al meglio le necessità e le urgenze del territorio augustano. La sua provenienza dal tessuto sociale cittadino, ed in particolar modo dall’associazionismo e dal volontariato ne fanno un ottimo candidato a ricoprire il ruolo di rappresentante di Augusta in seno all’Assemblea Regionale Siciliana. La sua candidatura in sostegno a Claudio Fava come Presidente della Regione ci vede coinvolti in vista di un rilancio di una politica che sappia ascoltare le istanze locali e che sappia liberarsi di vecchie sovrastrutture che l’hanno troppo spesso soffocata.

Abbiamo, a lungo, riflettuto sulla situazione politica e sociale della nostra città. Come si è rapportata la Regione (intesa come ente) nei confronti di Augusta nell’ultima legislatura?

Abbiamo perso la sede dell’Autorità Portuale e diversi reparti ospedalieri e viviamo nell’eterna attesa di una soluzione che elimini gli scarichi fognari dal golfo Xifonio.

Ecco cosa è successo, al netto delle chiacchiere da bar e dai racconti di fantascienza. Il bilancio è disastroso!

Forse è anche il caso di chiedersi, non tanto su cosa non si è fatto, ma se si è fatto abbastanza? Si è fatto abbastanza in difesa dell’ambiente, si è fatto abbastanza in materia di occupazione, si è fatto abbastanza contro la povertà o in favore dello sviluppo?

Si è fatto abbastanza nella Sanità o per il miglioramento della vita dei cittadini? Chiediamoci se oggi stiamo meglio o peggio di cinque anni fa e traiamo le opportune conseguenze.

Serve, allora, uno slancio, un nuovo impegno, forte e chiaro, staccato dalle logiche di governo, che tenga in assoluta considerazione le istanze che provengono dal nostro territorio.

Serve una rottura con l’idea che solo le città popolose hanno diritto ad ottenere benefici perché sono grandi bacini elettorali. Serve prendere orgogliosamente in mano il nostro presente per difendere il nostro futuro. Augusta deve avere una voce indipendente all’interno dell’Assemblea Regionale. Se la politica classica non ha saputo o voluto difendere e rappresentare il nostro territorio allora serve una rottura con gli schemi tradizionali e occorre trovare nuovi uomini per farlo.

Marco Arezzi, uomo proveniente dal territorio e dal volontariato, ben conosce i problemi e le caratteristiche cittadine e saprà ottimamente rappresentarle in seno al consesso regionale.

Facciamo Squadra, allora, sposa in pieno la sua candidatura nell’ottica civica di un rilancio della politica in favore della nostra amata Città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com