breaking news

Siracusa| Via Torino, altra bomba carta dopo 48 ore

12 novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Via Torino, altra bomba carta dopo 48 ore
Cronaca
0

Non era nemmeno scoccata la mezzanotte quando la deflagrazione ha interrotto il sonno tranquillo di chi si trovava in casa di sabato sera. Il boato è stato avvertito anche in Ortigia.

Ci risiamo. Ancora un’altra intimidazione ai danni di un commerciante. Anzi, artigiano. Stavolta una sala da barbiere. Anche lui dichiara di non aver mai ricevuto segnali simili in passato. Eppure c’è una nuova volontà criminale, non si sa ancora come definirla, che inizia  dare fastidio ai commercianti siracusani.

Non si conosce al momento la vera matrice del gesto. Gli inquirenti vogliono battere più piste, non escludendo ovviamente la recrudescenza del racket. Che, seppur di piccolo cabotaggio, non fa stare sereni. L’ordigno è sempre lo stesso. Una bomba carta, rudimentale, piazzata all’ingreesso dell’esercizio ubicato proprio alle spalle della curva ospiti dello stadio “Nicola De Simone”.

Insolita anche l’ora. Circa le 22. Solo 48 ore stessa modalità ai danni della paninoteca di via dei Mille. Indagano i carabinieri che stanno prendendo in esame anche le immagini dalla videosorveglianza della zona. Potrebbero risultare utili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com