breaking news

Siracusa| “Open Water”. “L’acqua non è solo morte”

14 novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| “Open Water”. “L’acqua non è solo morte”
Sport
0

L’Ortigia “apre” la vasca a tutti, anche ai giovani migranti, con il progetto Open Water al suo secondo anno. A fine corso la consegna dei brevetti. Progetto altamente sociale che dovrebbe essere sostenuto dall’ente pubblico. “Molti extracomunitari non sanno nuotare!”.

Ritorna alla Cittadella dello Sport “Open Water” progetto dedicato agli extracomunitari che sbarcano sulle coste siciliane. Obiettivo: far si che i giovani migranti cercano di dimenticare quel trauma scaturito dal disperato viaggio della speranza. Un progetto lanciato dall’Ortigia con doppia valenza, sociale oltre che sportivo. Molti di questi giovani migranti non sanno nuotare ma hanno deciso di sfidare ugualmente il mare.

Il coach Caterina Filippelli insegna loro che attraverso la piscina, il nuoto che “acqua non è morte”. Ad oggi venti iscritti, numero destinato a crescere. Speranzosio il Presidente Valerio Vancheri: “Il successo è meritato in termini di emozione. Quell’emozione che ci ha imposto di tornare ad occuparcene. Ricordo che il progetto è aperto a tutti, ai disabili, agli indigenti. Riteniamo di avere una bella responsabilità sociale: rispondere ad ogni domanda di sport proveniente da ogni strato sociale. E noi diamo opportunità di integrazione e socializzazione. E con gioia noi ce ne facciamo carico”.

I ragazzi extracomunitari sono tutti minorenni. Qualcuno ancora non ha avuto il coraggio di entrare in acqua. Lo farà presto, raggiungerà in vasca gli amici che nuotano ormai con scioltezza due volte la settimana, la mattina. Oggi il gruppo di Freedom  ha dato il meglio di sè. Da giovedì probabile ingresso di altre associazioni.

A fine corso la consegna dei brevetti di primo e secondo livello. A sposare questa iniziativa un privato, la Farmacia Valvo, che si è fatto carico di tutte le spese per le attrezzature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *