breaking news

Siracusa| Domani marcia per i diritti dei bambini

19 novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Domani marcia per i diritti dei bambini
Attualità
0

Si terrà domani lunedì 20 novembre, la X “Marcia dei Diritti dei Bambini” promossa da “Siracusa Città Educativa”, in collaborazione con  la Rete delle associazioni per il  20 novembre e le scuole cittadine.

La marcia partirà dal campo Pippo di Natale alle  9 per arrivare a piazza S.Lucia, dove i volontari e le volontarie animeranno la giornata con giochi, letture, laboratori e riflessioni sul tema dei diritti.

L’iniziativa vuole essere, l’inizio di un  percorso di educazione alla PACE proposto per sensibilizzare i più giovani al concetto di rispetto degli altri e della nostra Terra, che si articolerà nelle prossime settimane, nelle scuole siracusane.

Hanno aderito: l’associazione Italiana Persone Down – Amnesty International – Arci Sr – Arciragazzi Sr – ASTREA in memoria di Stefano Biondo – AUSER – Carovana Clown – Comitato Attivisti Siracusani – Co. Pro. Dis – Coop.Iris – Coop.Mondo Nuovo – Diversamente Uguali – Fantasticheria – Forum Terzo Settore- Giosef Siracusa – I figli delle fate – Il principe e la luna – Leggimi una storia – Lo scrigno di Aretusa – Mareluce – Nati Per Leggere – Noi cuori e colori – Terapia Multisistemica in Acqua – Rete Centri Antiviolenza di R. Mauceri – Rifiuti Zero – Stonewall GLBT -UNICEF – Valorabile -ZUIMAMA Arciragazzi

Con il sostegno di NO PROFIT CLALLENGE e i partner Giosef – GeckoSoft-Advideoland-CGILSicilia, Cesvop- Arci Sicilia – Arciragazzi Sicilia- Forum Terzo Settore Sicilia – ANCI Sicilia e Fondazione con Sud.

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adotta, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione. In Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991.

“La marcia di domani, attesa da piccoli e grandi – ha detto l’assessore alle Politiche educative Roberta Boscarino – rappresenta l’occasione e lo strumento attraverso il quale veicolare l’importanza della tutela dei diritti prioritari della vita di ogni bambino. Ciò che sembrerebbe banale e scontato, deve invece oggi essere rimarcato e ricordato anche attraverso la celebrazione della marcia dei diritti di giorno 20 novembre.

(foto repertorio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com