breaking news

Floridia| Il Ventaglio di La Rosa piace anche a Mattarella

9 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Floridia| Il Ventaglio di La Rosa piace anche a Mattarella
Cultura
0

“Per me l’arte è paragonabile ad una macchina del tempo che consente di viaggiare tra antico e moderno in contemporanea – dice la creatrice Caterina La Rosa – così decisi di realizzare qualcosa che avesse una storia antichissima e trasferirla ai nostri giorni”. In mostra sino a domani al Museo Civico.

Ha ricevuto persino gli apprezzamenti del presidente della Repubblica Mattarella, che ha avuto in dono una sua opera, ed oggi Caterina La Rosa si può ritenere un’artista unica nel suo genere. La Rosa ha prodotto un nuova collezione di ventagli, tutt’ora è possibile ammirarli sino a domani al Museo Civico di Floridia. (dalle ore 16 alle ore 20).

Una sorta di excursus storica–culturale dedicata alle dominazioni in Sicilia, la mostra che resterà aperta sino a domani, domenica 10 a Floridia. “Un modo originale di far conoscere la storia della nostra terra attraverso riferimenti architettonici e di antiche maestrie dei periodi storici susseguitisi in Sicilia a partire dal periodo greco – spiega l’artista -.

“La sezione storica si potrebbe configurare come un progetto educativo – didattico che rappresenterebbe sicuramente un modo originale di  viaggiare a ritroso nel tempo per i luoghi della nostra Sicilia, dove trovare testimonianze di antichi splendori”.

Cimentarsi nella realizzazione di ventagli non è da tutti.  Una passione che viene da lontano, da quando l’artista era piccola. “Sin da bambina ho apprezzato l’arte grazie ai miei genitori. Durante un soggiorno invernale a Venezia  maturai la convinzione che l’arte sia paragonabile ad una macchina del tempo che consente di viaggiare tra antico e moderno in contemporanea e questa idea mi piacque così tanto che decisi di testimoniarla attraverso il mio modo di fare arte: realizzare qualcosa che avesse una storia antichissima e trasferirla ai nostri giorni”.

“Non molto tempo dopo iniziai in maniera del tutto spontanea ad interessarmi ai ventagli e da quel momento essi diventarono la ragione della mia arte. Decisi anche di utilizzare materiali ordinari che avrei potuto combinare tra loro impreziosendoli attraverso i loro accostamenti per colori e forme. Stoffe, fogli di rame, disegni su carta, strass (sintetici), perline, merletti, cordoncini, cortecce e altro”.

“I miei ventagli si ispirano a scorci di architetture barocche, al folklore, alle dominazioni storiche, alla natura e a tanto altro. La mia prima esposizione è avvenuta a Siracusa  presso la nota gioielleria di Giovanni Conigliaro”.

I ventagli di Caterina La Rosa sono stati esposti anche nel Museo Civico di Buccheri, in occasione del Medfest, al Comune di Melilli, in occasione del Festival del cinema di Melilli, “Terre Emerse”, ricevendo anche un premio speciale. All’antico mercato di Ortigia a Siracusa, in occasione del Salone dell’Antiquariato “Ortigia Antiquaria”. Da maggio ad agosto 2015 presso il Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla.

Mostre di successo anche oltre provincia, allo Sheraton di Catania Hotel, su invito della AIDDA (Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda) e al Carnevale di Misterbianco. E ancora, esposizione presso l’aula consiliare del Comune di Francofonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com