breaking news

Augusta| Officina della solidarietà -Video

25 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Augusta| Officina della solidarietà<span class='video_title_tag'> -Video</span>
Sanità
0

Sono quattro i monitor donati al Policlinico di Catania dall’associazione “Officina Teatrale” diretta da Attilio Piazza, con i proventi dello spettacolo  “Gli Allegri Chirurghi” messo in scena a “Città della notte” per una folta platea. Le apparecchiatura sono state destinate al reparto di emato-oncologia pediatrica del nosocomio catanese, che  cura bambini affetti da emopatie e tumori dell’infanzia.

Nell’unità operativa i pazienti soggetti a lunghe degenze sono supportati da attività ludiche e scolastiche per consentire loro una vita quasi normale. L’idea della donazione nasce dal felice incontro con l’associazione “Teniamoci per mano Onlus” (con il referente locale Domenica Valentina Di Mare) che da tempo, con l’attività di clownterapia, opera nella struttura sanitaria diretta dalla docente  Giovanna Russo. I computer acquistati servono a monitorare costantemente alcuni parametri vitali dei piccoli degenti.

“A volte una diagnosi ritardata o una terapia non adeguata possono rivelarsi fatali, ecco perché è auspicabile la presenza in loco della tecnologia” dice il medico  Luca Lo Nigro, mostrando orgogliosamente gli apparati medicali in uso nel laboratorio di citogenetica e biologia molecolare, spiegando inoltre come il sinergico contributo tra associazioni e volontari riesce a ridurre le lungaggini burocratiche tipiche della Sanità Pubblica. “Se poi –  dice il regista Attilio Piazza-  la nostra passione per il teatro sfocia nella solidarietà con il coinvolgimento della società civile in veste di spettatore, è come sentire ancora l’eco di lunghi e lunghi applausi”.

GUARDA IL PRIMO ATTO

GUARDA IL SECONDO ATTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com