breaking news

Augusta| Inaugurata la nuova sede delle Lilt

13 Gennaio 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Inaugurata la nuova sede delle Lilt
Sanità
0

Gli ambulatori della Lilt si sono trasferiti da via Xifonia in via Adua 2. I nuovi locali sono stati inaugurati questa mattina. Nella vecchia sede la Lilt ha operato circa  2 anni.

La delegazione augustana della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione provinciale  di Siracusa  ha inaugurato la nuova sede alla presenza del sindaco, Cettina Di Pietro, che ha tagliato il nastro,  e del presidente provinciale della Lilt, Claudio Castobello.

I locali sono stati benedetti dal parroco della chiesa di Sant’Andrea, padre Francesco Scatà. Lusingata per questo ruolo nel battesimo della  sede con più servizi per i cittadini, si è detta Cettina Di Pietro.  “È nostra intenzione, come amministrazione comunale – afferma il sindaco –  cercare di andare  incontro a questa, come alle altre associazioni onlus che fanno attività meritoria nei confronti dei cittadini”.

“Il trasferimento è stato pensato e progettato in funzione di un costante miglioramento del servizio offerto agli utenti. A monte della ricerca, infatti – spiega Claudio Castobello –  vi era la necessità di trovare spazi più consoni per l’erogazione dei servizi ambulatoriali, per l’attesa e per  il front office. Per non parlare della necessità di agevolare l’utenza nella ricerca del parcheggio, che, nella vecchia sede, arrivava a creare ritardi  e disagi. Dopo numerose e attente ricerche la scelta è così caduta sugli spazi oggi inaugurati, locali collaudati per permettere una migliore accoglienza dell’utenza.

La vecchia sede sera allocata in un edificio delle suore.  “Finisce – aggiunge Castobello – un proficuo sodalizio andato avanti per due anni e che a livello valoriale  ha rappresentato tanto, coniugando lo spirito di fratellanza e generosità incondizionata del cattolicesimo con quello votato all’ altruismo del volontariato marcato Lilt. Siamo grati per l’ospitalità dimostrata, ma questo cambiamento è stato operato nel pieno rispetto dello spirito Lilt per la ricerca di un miglioramento dei servizi, per un’attenta intercettazione dei bisogni dell’ utenza e per l’impegno a crescere sempre più da un punto di vista qualitativo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com