breaking news

Siracusa| “Nessun inciucio tra noi, Vinciullo e Cutrufo”

9 Febbraio 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| “Nessun inciucio tra noi, Vinciullo e Cutrufo”
Politica
1

Precisazione di Fratelli d’Italia sul sedicente documento congiunto del centrodestra: “Nessun accordo, solo un incontro formale!”. Cavallaro (Diventerà Bellissima”: “Per scegliere il candidato si va alle primarie. Ma che ci fanno Vinciullo e Cutrufo qui?”.

Si è trattato di un incontro informale ed interlocutorio” – ci tiene a precisare il commissario provinciale Giuseppe Napoli di Fratelli d’Italia in merito alla notizia apparsa ieri, divulgatore Enzo Vinciullo, su una “sedicente” riunione con l’obiettivo di rifondare il Centro Destra. nel quale si è tenuto un primissimo e cordiale confronto tra alcuni dei soggetti che formalmente rappresentano la coalizione del centrodestra cosi come si presenta alle prossime elezioni del 4 marzo”.

Curiosità suscita la composizione variopinta di quel tavolo. C’era il vero centrodestra, c’era la Destra di sempre, ma c’era anche chi alle ultime regionali si è schierato nelle fila dell’AP (Alternativa Popolare) col candidato PD Micari e il sindaco Giancarlo Garozzo. Due nomi su tutti, Enzo Vinciullo e Gaetano Cutrufo. Che, probabilmente, intende così ripagare il dazio a chi lo avrebbe “snobbato” (il PD) nelle ultime competizioni siciliane portandolo dritto alla sconfitta, nonostante il clamoroso risultato elettorale. Ma sin qui solo ipotesi. Niente di certo in quel tavolo. Solo pourparler su cosa e dove, eventualmente, andare tutti insieme.

Sarà per questo che Fratelli d’Italia precisa che “non è stato sottoscritto alcun documento ufficiale”. E Napoli continua: “E’ fatto noto da tempo che Giorgia Meloni (foto) ed il nostro partito abbiano sempre chiesto per la selezione dei candidati di coalizione di ogni livello, l’indizione di consultazioni primarie. Ma la priorità di Fratelli d’Italia è l’unità di un centrodestra fondata sulla condivisione di valori e programmi, quest’ultimi non ancora concordati in merito alle future amministrative del capoluogo o degli altri comuni della provincia interessati, ed in particolare su scelte di campo chiare e alternative al centrosinistra, fugando ogni eventuale ombra di inciuci cosi come espresso dal nostro presidente nazionale Giorgia Meloni”.

E per sgombrare ogni dubbio, nessun inciucio col centrosinistra, interviene anche Paolo Cavallaro, componente assemblea regionale di Diventerà Bellissima: “Ci vuole rispetto per gli elettori – tuona – Chi è stato candidato alle regionali del 5 novembre scorso nella lista “Centristi per Micari- Alternativa popolare” oggi si erge a rappresentante autorevole del centrodestra invocando primarie e bacchettando persino gli “alleati”.
Gli elettori pretendono chiarezza e non possono comprendere le dinamiche trasformistiche di chi ha sostenuto, circa solo tre mesi fa, la candidatura Pd di Micari e di chi ha sofferto la mancata candidatura nello stesso Pd. Il centrodestra a Siracusa da anni vive di luce altrui, incapace di rigenerare la propria classe dirigente e di proporre valide alternative agli elettori. La scelta dei candidati alle politiche è l’esempio dell’arroganza politica autoreferenziale di chi, forte di un consenso elettorale mai dimostrato, pensa di imporre a tutti le proprie candidature senza alcun confronto con gli alleati. Bisogna andare oltre”.
Ogni riferimento di Cavallaro, facile da intuire, va a Enzo Vinciullo. Ma anche al presidente del Siracusa Calcio, Cutrufo.: “Il candidato a sindaco migliore sarà quello sganciato da compromessi a ribasso, libero nel pensiero e nell’azione, che sappia toccare il cuore dei cittadini con idee nuove e lungimiranti. Tutto il resto è preistoria e gli elettori lo confermeranno presto, censurando scelte opportunistiche e lontane dalle aspettative di rigenerazione della politica e del territorio”. (r.t.)

One Comment

  1. Susanna says:

    Granata Sindaco altro che primarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com