breaking news

Augusta| Uova di cioccolato per la sicurezza stradale a cura di “Genitori e figli”

17 febbraio 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Uova di cioccolato per la sicurezza stradale a cura di “Genitori e figli”
Attualità
0

E’ giunto alla terza fase il progetto “La sicurezza da strada”, i cui proventi saranno impiegati per l’acquisto di una pedana sopraelevata da collocare nell’attraversamento pedonale di una scuola.

La pedana sarà donata a uno dei 3 istituti comprensivi di Augusta che sarà scelto a sorteggio. La selezione avverrà tra il “Principe di Napoli”, l’”Orso Mario Corbino” e il “Domenico Costa”, istituti comprensivi 1°, 2° e 4°, rispettivamente diretti da Agata Sortino, Maria Giovanna Sergi e Michele Accolla, poiché per il 3° istituto “Salvatore Todaro” del dirigente scolastico, Rita Spada la pedana è stata già acquistata, con la vendita di uova di cioccolato nell’aprile del 2017 ed è stata collocata a novembre in via Gramsci davanti al plesso centrale del Todaro.

Promotrice dell’iniziativa è l’associazione “Genitori e figli- Unitevi a Noi”, che ha reso noti i dettagli della terza fase del progetto nel corso di una conferenza stampa, questa mattina, nella propria sede di via XXV Aprile, tenuta dal presidente Antonio Caruso e dai componenti dell’associazione Marco Monticchio (vice presidente), Franca Carbonaro e Antonio Sidoti.

Per le prossima Pasqua “Genitori e figli” metterà in vendita nelle scuole uova di cioccolato al costo di 6 euro che le famiglie saranno invitate ad acquistare per i propri figli al fine di contribuire alla raccolta fondi. Il progetto “La sicurezza fa strada” ha durata biennale. E’ stato avviato l’anno scorso nel mese di aprile, sempre in occasione delle festività pasquali, vendendo  nelle scuole centinaia di uova di cioccolato. La seconda fase è stata proposta a Natale 2017 con la vendita di piccoli panettoni di un noto marchio. Anche se con la vendita dei panettoncini l’associazione non è riuscita a racimolare la somma necessaria per acquistare una seconda pedana, l’obiettivo esta comunque quello di dotare tutti gli istituti comprensivi di Augusta di un attraversamento pedonale più sicuro.

Nel corso della conferenza stampa il presidente Antonio Caruso ha reso note anche altre iniziative che “Genitori e figli” promuoverà a breve, come la bonifica dell’area che si trova in zona Monte Sant’Elena che l’associazione ha ottenuto in concessione dal Comune mediante il regolamento “Adotta un’area a verde” che, una volta curata sarà messa a disposizione della collettività come punto di ritrovo. Prossimamente inoltre si concretizzeranno anche i progetti pro sicurezza stradale e contro il bullismo che l’associazione ha in cantiere per le scuole superiori di Augusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com