breaking news

Canicattini| Il Comune chiede rinforzi per calamità naturali

Canicattini| Il Comune chiede rinforzi per calamità naturali
Cronaca
0

Autocarro attrezzato in comodato d’uso al Comune di Canicattini Bagni per eventi eccezionali. Stamane la firma dell’accordo tra Libero Consorzio e il comandante della Municipale Casella.

Alla presenza del Commissario straordinario Carmela Floreno questa mattina è stato firmato il contratto di comodato d’uso tra il Libero Consorzio Comunale, rappresentato dal geometra Michele Smiriglio, capo dell’VIII° settore nell’ente di Via Roma ed il Comune di Canicattini Bagni per l’occasione rappresentato dal comandante dei vigili urbani, Giuseppe Casella.

Il contratto prevede l’affidamento per quattro anni al Comune di Canicattini Bagni, da parte del Libero Consorzio, di un autocarro “Mercedes Unimog”. Il mezzo è munito di relativa attrezzatura  consistente in una pala caricatrice, barra taglia siepi, lama per sgombero neve e spargi sale.

L’autocarro attrezzato verrà utilizzato a supporto della Protezione Civile in caso di eventi eccezionali. Si potrà intervenire col mezzo in comodato d’uso, secondo l’accordo, non solo sul territorio comunale di Canicattini Bagni ma anche in quello dell’Unione dei Comuni, valle degli Iblei, zona montana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com