breaking news

Augusta| Domani, dalle 9 alle 13, chiusura al traffico veicolare di via Sancho Landogna

Augusta| Domani, dalle 9 alle 13, chiusura al traffico veicolare di via Sancho Landogna
Attualità
0

Domani via Sancho Landogna, in contrada Pezza Grande sarà chiusa alla circolazione veicolare dalle 8 alle 13. L’ordinanza di chiusura è stata emessa dal Libero consorzio comunale di Siracusa, per consentire l’esecuzione di interventi di manutenzione del cavalcavia ferroviario.

Il comandante dei vigili urbani, Antonio Barbera rende noto che: il tratto stradale che va da via Peppino Impastato (ex Villa delle Rose) sino al cavalcavia, sarà fruibile per il solo traffico locale. Il percorso alternativo, per chi proviene dalla zona Monte Amara, sarà quello di via Barone Zuppello, via Epicarmo Corbino, Colonnello Salerno, via Sant’Elena direzione ospedale Muscatello, via Aldo Moro o lungomare Granatello. Gli automobilisti provenienti dal lato opposto (via Sant’Elena), potranno proseguire per Monte Amara, per via Kant, per poi imboccare via Xiacche (stradina che conduce alla caserma del vigili del fuoco), oppure per via della Batteria, per riprendere il percorso verso il Muscatello. Arrivando, invece, da Corso Sicilia in direzione Monte Tauro si dovrà percorrere via Aldo Moro e proseguire per l’ospedale. Per i mezzi pesanti, gli autobus e mezzi di soccorso sarà consentito il transito regolare nella zona interessata dai lavori. Tutti i punti di diramazione saranno muniti di segnaletica direzionale.

Il comando della Polizia municipale ricorda che, con ordinanza del 6 marzo, emanata dall’ex Provincia è stata chiusa al traffico anche la strada provinciale 107 Martelli-Oliveto, sede di un altro cavalcavia ferroviario, dove sono in corso lavori  di messa in sicurezza.  Si tratta del ponte che si incontra sulla Sp 1 che viene imboccato, prima di arrivare alla casa di reclusione, in direzione Brucoli o Monte Tauro. L’arteria resterà interdetta fino al 27 marzo. I lavori  si sono resi necessari per rimuovere lo stato di pericolo in corrispondenza dei giunti del cavalcavia ferrovia. Entrambi gli interventi sono stati sollecitati dall’assessore comunale ai Lavori pubblici, Roberta Suppo, che alla Prefettura e al Libero Consorzio comunale di Siracusa ha rappresentato il cattivo stato in cui versano alcune strade provinciali. “Questi interventi- dichiara l’assessore Suppo – sono il frutto delle nostre continue sollecitazioni verso il Libero Consorzio e altresì una risposta alle segnalazioni pervenute dai cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com