breaking news

Augusta| Arrestato per estorsione, atti persecutori e tentato omicidio ventisettenne

Augusta| Arrestato per estorsione, atti persecutori e tentato omicidio ventisettenne
Cronaca
0

Un giovane senza fissa dimora ha cercato di estorcere denaro all’ex fidanzata, ha danneggiato automobili e contenitori dei rifiuti e ha ferito un uomo al volto.

La scorsa notte agenti del commissariato di polizia di Stato di Lentini, insieme con personale della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto di Augusta sono intervenuti nei pressi del quartiere Sacro Cuore del Comune magarese, dove era stata segnalata un’aggressione nei confronti di un uomo e di una donna.  Un  ventisettenne senza fissa dimora, in palese stato di alterazione psicofisica, si è presentato sotto casa dell’ex fidanzata al fine di estorcere del denaro. A seguito del diniego della donna, è andato ancor di più in escandescenza e danneggiato alcune auto parcheggiate nella zona e dei cassonetti dei rifiuti urbani. Successivamente si è scagliato contro il cognato della donna e lo ha colpito con un fendente con un’arma da taglio, procurandogli una ferita lacero contusa al volto.

Gli agenti sono intervenuti utilizzando anche lo specifico dispositivo di prevenzione (spray al peperoncino) riuscendo, ma il giovane  armato di mazza, ha tentato di scagliarsi anche contro di loro. Il ventisettenne è stato arrestato per estorsione, atti persecutori, tentato omicidio, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. In passato, l’aggressore era  stato già protagonista di analoghi atti di violenza nei confronti di propri familiari  e sottoposto a daspo urbano per aver causato problematiche alla circolazione dei treni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com