breaking news

Lentini | Ritrova in casa 60 monete antiche e le consegna alla Guardia di Finanza

Lentini | Ritrova in casa 60 monete antiche e le consegna alla Guardia di Finanza
Cronaca
0

Protagonista del gesto il lentinese Salvatore Tragna. La collezione apparteneva al padre. A convincerlo a consegnare le monete alle Fiamme Gialle l’idea che esse siano patrimonio di tutti. Come i reperti archeologici in mostra in questi giorni al Circolo Alaimo.

Restituite al patrimonio comune. Appartenevano al padre e ricordava di averle viste da bambino. Dopo averle recuperate in soffitta ha deciso di consegnarle alla Guardia di Finanza. Si tratta di una collezione di oltre 60 monete antiche risalenti al periodo greco, romano e medievale che un lentinese, Salvatore Tragna ha spontaneamente consegnato alle Fiamme Gialle della Tenenza di Lentini in occasione della mostra “La luce dell’onestà”, dallo scorso 8 maggio allestita nei locali del Circolo Alaimo dalla Guardia di Finanza di Siracusa in collaborazione con la Sovrintendenza per presentare al pubblico alcuni dei tanti reperti archeologici sequestrati negli anni dalle Fiamme Gialle e restituite alla fruizione comune.

Monete risalenti ai periodi greco, romano e medievale. A spingere Salvatore Tragna a consegnare le monete che erano del padre proprio l’idea che esse siano nuovamente patrimonio di tutti i lentinesi. Come nello spirito della mostra che ha come obiettivo quello di portare l’arte nelle comunità e trasmettere ai cittadini l’idea di arte come bene comune e patrimonio dell’umanità. L’autenticità delle monete, che risalgono al periodo greco, romano e medievale, è stata accertata dalla stessa sovrintendente Rosalba Panvini.

Saranno consegnate al museo. «Si tratta – ha spiegato – di monete di importante valore archeologico e numismatico, sebbene non storico poiché non si è in grado di risalire al luogo esatto di provenienza. Dopo le analisi sarà avviato l’iter per la consegna al Comune di Lentini e la collocazione nel museo cittadino». Soddisfazione per il bellissimo gesto del cittadino è stata espressa dall’amministrazione comunale lentinese, che nei giorni scorsi ha deciso di ospitare l’interessante mostra itinerante che sarà visitabile fino a domenica.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com