breaking news

Augusta| Comunali stato di agitazione proclamato dalla csil

Augusta| Comunali stato di agitazione proclamato dalla csil
Sindacale
0

Proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti comunali di Augusta. A deciderlo è stata la segreteria generale della Fp Cisl di Siracusa e Ragusa, con la responsabile del Dipartimento Autonomie locali della Fp Cisl di Siracusa e Ragusa, Letizia Ragazzi, dopo il mancato pagamento del salario accessorio relativo al 2017 al personale che svolge le proprie mansioni all’Ente megarese.

“Dopo varie riunioni avute con i rappresentanti dell’amministrazione comunale – ha spiegato la responsabile del Dipartimento Autonomie locali della Fp Cisl di Siracusa e Ragusa, Letizia Ragazzi – denunciamo la mancata erogazione delle spettanze maturate relative al salario accessorio ai dipendenti del Comune augustano. Somme che sono dovute ed attese ormai da sei mesi. Per questo abbiamo proclamato lo stato di agitazione e, dopo l’assemblea avuta con i dipendenti al salone “San Biagio” siamo pronti a indire lo sciopero. Chiediamo dunque al Comune il riconoscimento del salario accessorio del 2017 e di convocare in tempi brevi una riunione che sia finalizzata anche alla pianificazione del salario accessorio da garantire ai dipendenti comunali per l’anno in corso”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com