breaking news

Modica| Cittadino britannico distrugge casa vacanza

Modica| Cittadino britannico distrugge casa vacanza
Cronaca
0

L’uomo, è accusato di aver danneggiato una casa in cui era ospite, insieme alla moglie, per trascorrere le vacanze. Pare che a seguito di discussioni futili con la proprietaria della casa le abbia danneggiato diversi oggetti e suppellettili.

La proprietaria dell’immobile, preoccupata per l’inconsulta reazione dell’uomo, ha subito chiamato la Polizia. Alla richiesta di fornire un documento di identità l’ospite, completamente fuori di sé, intimava agli agenti di andare via rivolgendosi a loro in lingua straniera. Poi voltava le spalle e si dirigeva verso la struttura recettiva quindi si fermava sull’uscio dell’alloggio continuando ad inveire contro gli agenti e non curante della presenza delle forze dell’ordine si dirigeva minacciosamente verso la proprietaria della casa vacanze.

Grazie all’intervento degli Agenti si è evitato il peggio ma l’uomo su tutte le furie continuava ad inveire contro i poliziotti insultandoli e mostrando più volte il segno con la mano destra di “tagliare la gola”.  All’ennesimo rifiuto di declinare le generalità, per tutta risposta e sempre mantenendo un atteggiamento minaccioso, il cittadino straniero staccava la tendina antizanzare e con il bastone in ferro tentava di colpire gli agenti operanti, brandendola più volte a mo’ di ariete. Di nuovo gli operanti tentavano di bloccarlo e nel tentativo di divincolarsi, il soggetto, oltre ad opporre resistenza fisica, colpiva con un pugno il primo Agente intervenuto e successivamente si scagliava contro il secondo con un pugno con la mano sinistra che raggiungeva l’operatore alla spalla destra. Si è dovuto ricorrere all’ uso del dispositivo “oleoresin capsicum” (spray urticante). L’uomo è stato arrestato. (e.s.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com