breaking news

Augusta| Tempestivo l’intervento dei carabinieri per tenere in vita una donna cardiopatica

Augusta| Tempestivo l’intervento dei carabinieri per tenere in vita una donna cardiopatica
Cronaca
0

Grazie al tempestivo intervento dei carabinieri che hanno fatto riattivare l’energia elettrica, una donna affetta da gravi patologie cardiache e tenuta in vita da macchinari ospedalieri nel proprio domicilio, non rischia problemi ben più gravi.

I carabinieri della centrale operativa del Comando Compagnia di Augusta, nel pomeriggio di ieri hanno ricevuto una telefonata da una donna cinquantenne, residente nel centro di Augusta, in balia alla disperazione poiché affetta da gravi patologie cardiache che la vedono costretta giornalmente a fare uso di alcuni macchinari ospedalieri ubicati nella propria abitazione, in assenza dei quali avrebbe seri difficoltà di sopravvivenza. La donna riferiva di trovarsi in casa ma che, a seguito di una interruzione dell’energia elettrica da parte dell’Enel, i  macchinari ospedalieri non erano più funzionanti e pertanto aveva notevoli difficoltà respiratorie, precisando inoltre di avere più volte invano provato a contattare personale dell’Enel.

I militari dell’Arma si sono attivati immediatamente e sono riusciti in breve tempo a contattare gli operatori dell’azienda, i quali, dopo avere rappresentato che la momentanea assenza dell’energia elettrica era stata preventivamente segnalata con l’affissione di cartelli, assicuravano tempestivamente non solo il ripristino della linea elettrica in tutta la zona indicata, ma nelle more della riattivazione hanno fatto recapitare alla donna un gruppo di continuità per il funzionamento dei macchinari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com