breaking news

Augusta| Furto aggravato di energia elettrica: arrestata una donna

Augusta| Furto aggravato di energia elettrica: arrestata una donna
Cronaca
0

I carabinieri del posto fisso di Agnone Bagni arrestano una casalinga di 57 anni di Vizzini (Catania)per furto aggravato di energia elettrica.

I militari del posto fisso di Agnone Bagni, durante un servizio di controllo del territorio preordinato dalla Compagnia di Augusta, hanno arrestato L.C., donna cinquantasettenne di Vizzini (Catania), casalinga, censurata,  per  furto di energia elettrica. Nella fattispecie, attraverso la manomissione del proprio contatore della corrente elettrica, la donna  aveva realizzato un allaccio diretto alla rete elettrica pubblica per le esigenze della propria abitazione estiva. La  casalinga, tratta in arresto per furto aggravato, dopo le formalità di rito è stata rimessa in libertà come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com