breaking news

Carlentini | Si è insediato il nuovo consiglio comunale, ora tutti al lavoro

12 Luglio 2018 | by Silvio Breci
Carlentini | Si è insediato il nuovo consiglio comunale, ora tutti al lavoro
Politica
0

Come da copione, eletto presidente Giovanni Fuccio Sanzà, neo consigliere comunale che ha ottenuto il maggior numero di preferenze. Il vicepresidente è Alfredo Londra. Il sindaco Giuseppe Stefio ha presentato la giunta completata questa mattina con la nomina di La Rosa e Nardo.

Un copione già scritto. Giovanni Fuccio Sanzà, uno dei quattro consiglieri eletti nella lista “Continua Carlentini”, è il nuovo presidente del consiglio comunale. Lo ha eletto l’assemblea nel corso della seduta di insediamento svoltasi questa sera nell’affollata aula del Centro Polivalente di via Battaglia. Sanzà, che ha anche presieduto le fasi iniziali della seduta in quanto consigliere neo eletto con la maggiore cifra individuale (numero ricavato sommando ai voti della lista di appartenenza le preferenze ottenute), ha raccolto tutti e dodici i voti dei consiglieri della maggioranza. I quattro rappresentanti della minoranza, invece, hanno votato scheda bianca. Identico risultato anche al termine della votazione per la scelta del vicepresidente dell’assemblea, alla cui carica è stato chiamato Alfredo Londra della lista Ora Carlentini.

La presentazione della giunta. Cominciata con il giuramento dei sedici neo consiglieri comunali, la seduta è proseguita con la convalida degli eletti dopo la rituale verifica dell’insussistenza di cause di incandidabilità, ineleggibilità e incompatibilità. Quindi, come ormai prevede la norma, anche il neo sindaco Giuseppe Stefio ha prestato il giuramento di rito dinanzi all’assemblea. Completate poi le due operazioni di voto per la scelta del presidente e del vicepresidente dell’assemblea, il primo cittadino ha ufficialmente presentato la giunta composta da Caterina Marangia e Nino Lipari, già indicati da Stefio all’atto della presentazione della propria candidatura a sindaco e formalmente incaricati subito dopo l’insediamento, e dai consiglieri comunali Salvatore La Rosa e Sebastiano Nardo, nominati questa mattina, che manterranno il doppio incarico di consiglieri e assessori.

Bilancio, Statuto e Prg i prossimi impegni dell’Aula. Nell’annunciare di avere affidato all’avvocato Caterina Marangia la delega di vicesindaco e di volere assegnare le deleghe assessoriali solo all’inizio della prossima settimana, Stefio ha augurato buon lavoro al consiglio comunale auspicando piena collaborazione tra maggioranza e minoranza per il bene della città, anche in vista di importantissimi provvedimenti che a breve dovranno essere sottoposti all’esame e all’approvazione dell’Aula, ovvero il bilancio di previsione 2018, la revisione dello statuto comunale e del piano regolatore generale.

Eletta la commissione elettorale comunale. Il consiglio comunale, infine, ha eletto i tre membri effettivi e i tre membri supplenti della commissione elettorale comunale. In entrambi i casi si tratta di due consiglieri di maggioranza e uno di minoranza. Con sei voti ciascuno sono stati eletti membri effettivi Giusy Soviero e Lorena Brunno per la maggioranza e Giuseppe Demma (tre voti) per la minoranza. Con sei voti ciascuno sono stati eletti membri supplenti Salvatore La Rosa e Pino Carnazzo per la maggioranza e Sandra Piccolo (quattro voti) per la minoranza.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com