breaking news

Catania| Nuoto. Matchball ottimo sprint al Grand Prix

Catania| Nuoto. Matchball ottimo sprint al Grand Prix
Sport
0

Si è svolta domenica a Catania, nello specchio d’acqua antistante il porticciolo S.G. Li Cuti, la terza tappa del Grand Prix Sicilia Open Water, manifestazione di nuoto di fondo in acque libere inserita nel circuito nazionale F.I.N., che comprendeva al mattino la gara di mezzofondo sulla distanza di 3.8 km ed il pomeriggio la gara sprint sul miglio marino (1.850 mt).

 

Organizzata con la consueta cura da Paolo Zanoccoli, oltre 250 nuotatori appartenenti alle categorie master e agonisti, provenienti da tutta la Sicilia e in parte dalla Calabria, si sono dati battaglia in una splendida giornata di sole, con un mare particolarmente tranquillo che ha non poco agevolato il faticoso compito di ondine e tritoni, rispetto ad altre tappe, specie per i consueti  problemi di orientamento su un campo gara comunque ben segnalato dagli organizzatori.

Presenti alla sola gara del mattino gli atleti del T.C. Match Ball  di Paola e Sabrina Cortese, allenati dal Tecnico Marco Lappostato, che come sempre si sono fatti onore con podi e piazzamenti. Spicca il secondo posto di Guendalina Corradi nella classifica assoluta femminile master.

Le fanno eco gli ori di categoria  del “vecio” Nuccio Bonaccorso (M60) e di Stefano Paganucci in una categoria -M25- sempre molto popolata. Argento per Maurizio Breschi (M60); Salvo Lonzi è giunto ai piedi del podio (M55); nella categoria M40 infine,  nono posto per  Seby Campisi, decimo ed undicesimo per Gianluca Gallaro e Salvo Strano.

Il circuito del nuoto di fondo in acque libere si concede una pausa fino al 18 agosto. Appuntamento alla storica tappa di Milazzo con un entusiasmante trittico di gare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com