breaking news

Palermo| L’associazione 20 Novembre a Palazzo d’Orleans pro disabili.

11 settembre 2018 | by Redazione Webmarte
Palermo| L’associazione 20 Novembre a Palazzo d’Orleans pro disabili.
Attualità
0

Disabili ancora in piazza per chiedere al governo Musumeci pari opportunità, piena inclusione sociale e uguaglianza, secondo quanto sancito dall’articolo 19 della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità. Al sit -in hanno partecipato diverse famiglie augustane, guidate da Seby Amenta, vice presidente dell’associazione 20 Novembre 1989.

Numerose associazioni di disabili si sono radunati dinanzi Palazzo d’Orleans per un sit-in e hanno chiesto un incontro urgente con il presidente. L’associazione 20 novembre 1989, di cui è vice presidente provinciale l’augustano Seby Amenta e la First hanno aderito alla manifestazione con la presenza massiccia di molte famiglie del siracusano partiti in pullman per far sentire la loro voce e far valere i loro diritti inviolabili e per chiedere il diritto di scelta e l’applicazione della legge sul fondo della disabilità e la modifica del decreto sulla disabilità dove attualmente non dà il diritto di scelta per i servizi offerti ai disabili gravi.

Una delegazione di cui fa fatto parte cui l’avvocato Benincasa presidente dell’associazione 20 Novembre 1989 e presidente della First è stata ricevuta e ascoltata.  Ha chiesto la rettifica del decreto con l’introduzione della libertà di scelta e i segnalato  la problematica delle lunghe attese per l’accesso ai centri accreditati per la riabilitazione,sopratutto per i bambini dove il trattamento precoce gioca un ruolo predominante, ma le lunghe attese, a volte anche di un anno, rendono vana la diagnosi precoce. L’associazione 20 Novembre 1989 è sempre in prima linea per la difesa e la tutela dei diritti dei disabili. Alla manifestazione hanno preso parte diverse famiglie con figli diversamente abili di Augusta associate della 20 Novembre 1989.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com