breaking news

Siracusa| Donna in manette, possedeva armi illegalmente

22 Settembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Donna in manette, possedeva armi illegalmente
Cronaca
0

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, hanno arrestato Moscuzza Alexandra (classe 1997), siracusana, per il reato di detenzione di armi clandestine.

Le manette ai polsi di Alexandra Moscuzza sono scattate a seguito di una perquisizione domiciliare durante la quale la polizia ha rinvenuto una pistola marca Bruni a salve (copia della pistola Beretta 92SB), modificata per poter sparare cartucce calibro 380, con canna non ostruita e munita di caricatore; 7 cartucce calibro 380 auto, con ogiva in piombo,

E ancora nell’abitazione di Moscuzza sono state trovate anche 1 carabina cal. 4,5 ad aria compressa marca Diana, munita di mirino a cannocchiale; 3 spade modello giapponese di varia misura; 1 spada modello medievale. Dopo le incombenze di rito, la donna è stata posta agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com