breaking news

Augusta| Celebrata l’XI Giornata internazionale del dialogo interculturale

12 Ottobre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Celebrata l’XI Giornata internazionale del dialogo interculturale
Attualità
0

In occasione della Gedi, la Giornata internazionale del dialogo interculturale,  il centro di Intercultura Augusta ha organizzato insieme con il II Istituto di istruzione superiore “Arangio Ruiz”  una manifestazione rivolta agli alunni delle classi seconde e terze dal titolo ‘‘Incontri che cambiano il mondo, una storia per tutta la vita”.

La giornata, svoltasi in oltre 500 città europee, è  stata promossa  a partire dal 2008 da  Intercultura e dall‘Efil, la Federazione europea per l’apprendimento interculturale, con l’obiettivo di stimolare l’opinione pubblica a riflettere su argomenti legati al dialogo e all’educazione interculturale. Per gli studenti del Ruiz è stata  un’occasione per riflettere su quali capacità e competenze si maturino attraverso l’incontro con l’’altro e su come queste siano considerate oggi fondamentali per la costruzione di un profilo civico e professionale adeguato alle sfide che una società, sempre più esposta alla dimensione internazionale, pone a tutti. Dopo i saluti del dirigente scolastico,  Maria Concetta Castorina, da sempre sostenitrice delle esperienze di mobilità studentesca, della responsabile regionale  di Intercultura per la Sicilia e la Calabria Sud, Mila Montanari e  della presidente del centro locale di Intercultura, Melania Trigilio,  la manifestazione è stata  presentata  da Benedetta Nobile, giovane volontaria anche lei  returnee nel 2013 da un  anno  di studio in Messico e oggi stagista presso l’ONU.

Benedetta e lo staff di volontari hanno presentato il progetto educativo della onlus fondato proprio sullo sviluppo di quelle competenze chiave di cittadinanza importanti per le nuovi generazioni, partendo dalle storie di tre studenti dell’ultimo anno del Ruiz  ex-partecipanti ai programmi di Intercultura: Daniele Giustini, ritornato da un anno in Usa, Federica Ravalli, un anno in Messico e Chiara Rodo, un anno in Repubblica Dominicana.  Inoltre all’evento hanno  preso parte gli exchange students ospitati quest’anno ad Augusta: Farras dall’Indonesia, Panchita dalla Thailandia, Aaron dagli Usa, Deborah dal Messico, Valentina dal Portogallo, Madoka dal Giappone. La mattinata si è conclusa con l’augurio, anche  in vista  del nuovo concorso di Intercultura per i programmi di studio all’estero  per l’anno scolastico 2019-2020, che gli alunni   trovino  nelle esperienze di mobilità internazionale una strada che consenta loro non solo di sentirsi realizzati, ma anche di contribuire a costruire un mondo improntato ai valori del dialogo e del rispetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com