breaking news

Augusta| Passeggiata in rosa per festeggiare la prevenzione, paladina della lotta ai tumori.

13 Ottobre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Passeggiata in rosa per festeggiare la prevenzione, paladina della lotta ai tumori.
Attualità
0

L’iniziativa, prevista per il 20 ottobre ad Augusta, nell’ambito del mese in rosa è stata presentata, questa mattina, nella sede dell’Unuci. Per l’occasione è stato ricordato Claudio Castobello, scomparso la scorsa estate, e presentato il suo successore Mario Lazzaro.

La prevenzione è vita e ottobre si veste, oramai da alcuni anni, di rosa per andare incontro alla tutela della salute delle donne. L’importanza di sottoporsi a periodici controlli per combattere il tumore al seno, che in Italia per il 91,4% dei casi viene sconfitto, è stata evidenziata da Mario Lazzaro, presidente provinciale della Lilt. Il numero delle donne che si ammala al nord Italia è maggiore rispetto a quello del sud, ma per il restante circa 9% le possibilità di curarsi sono migliori nel settentrione rispetto al meridione, dove le strutture sono carenti. Quando parliamo di sud Italia non ci riferiamo al caso particolare del polo petrolchimico del siracusano, dove l’incidenza è invece maggiore, con una particolare concentrazione di patologie tumorali al seno e non solo nei territori di Augusta e Priolo. Si tratta di dati forniti da Lazzaro.

Il 20 ottobre per le strade del centro cittadino di Augusta si svolgerà la passeggiata in rosa che partirà da piazza Duomo, percorrerà  via Principe Umberto,  via Generale La Ferla, via Megara per fare ritorno in via Umberto e nella centralissima piazza. Il costo per le partecipanti è di 5 euro. Con il biglietto acquistato in alcuni punti vendita della città si accederà al sorteggio di premi messi in palio dai commercianti di Augusta. E sarà una commerciante la madrina dell’evento. Si tratta di Elvira Cappelleri, presidente del comitato che raggruppa 80 esercenti di Augusta,  scelta dalla Lilt per la sensibilità mostrata dal comitato verso le iniziative promosse ai fini della prevenzione. L’evento di sabato prossimo vedrà inoltre protagonisti, Salvo Tempio, Rosy Messina e Cettina Messina, persone note nel campo artistico augustano che daranno, così, il loro contributo alla nobile causa.  La serata sarà allietata anche da uno spettacolo, diretto da Giusy Piazzese. Alla conferenza di presentazione sono intervenuti il sindaco Cettina Di Pietro, il presidente di Augusta Photo Freelance, Romolo Maddaleni, associazione che esporrà in piazza Duomo significativi scatti sul tema della prevenzione e della lotta ai tumori. Moderatrice dell’incontro è stata la giornalista, Michela Italia.  Mario Lazzaro ha ricordato la figura del compianto Claudio Castobello, sottolineando che è stato il motore della Lilt. A Castobbello va, infatti, il merito di aver costruito una solida realtà che si avvale di medici professionisti che effettuano visite agli associati della Lilt il cui numero è in incremento. A parlare del compianto presidente è stata anche Lina Siracusa, volontaria della Lilt che ha evidenziato l’importanza della prevenzione in cui credeva molto Castobello. Per tutto il mese di ottobre, ricordiamo, che la visita senologica è gratuita. Le sedi della provincia hanno registrato numerosissime prenotazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com