breaking news

Siracusa| Provincia al setaccio, arresti per droga

21 ottobre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Provincia al setaccio, arresti per droga
Cronaca
0

Nella nottata scorsa i Carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno posto in essere un articolato servizio di controllo del territorio nell’ambito del territorio di competenza finalizzato alla prevenzione dei reati, con particolare riguardo ai reati contro il patrimonio, al rispetto delle norme in materia di codice della strada nonché al fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti tra i più giovani, problematica per la quale permane sempre molto alta l’attenzione dei Carabinieri.

Nel corso dell’articolato servizio, coordinato dai Carabinieri delle Stazioni di Solarino, Floridia, Cassibile ed Ortigia in collaborazione con i militari della Aliquota Radiomobile, sono stati effettuati numerosi controlli al fine di verificare il rispetto delle norme che disciplinano la circolazione stradale ed eseguite una serie di mirate perquisizioni finalizzate alla ricerca di sostanze stupefacenti ed armi, al ritrovamento di oggetti provento di delitto ed al contrasto dei reati contro il patrimonio.

Nello specifico, a Siracusa, sono stati tratti in arresto per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti un siracusano, operaio, incensurato M.L. classe 1981 ed un catanese Cirino Valenti classe 1966, disoccupato e con precedenti di polizia specifici.  Al primo venivano rinvenuti, a seguito di perquisizione personale, 21 grammi di cocaina all’interno della tasca dei propri pantaloni. Al Valenti, invece, dopo una mirata perquisizione domiciliare venivano rinvenuti 20 grammi di marijuana, 30 grammi di cocaina, un bilancino di precisione con materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

A Floridia, i Carabinieri della locale Tenenza, procedevano sempre all’arresto, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, di un giovane siracusano incensurato e disoccupato G.G. classe 1999. I militari dell’Arma riscontravano al termine di una mirata attività di perquisizione domiciliare 20 grammi di cocaina suddivisi in piccole dosi e la somma di 600 euro provento dell’attività di spaccio. Tutti e tre gli arrestati sono stati sottoposti in regime arresti domiciliari presso la propria abitazione, come disposto dalla Autorità Giudiziaria competente.

Sempre nella serata di ieri, in particolare, le pattuglie automontate dei Carabinieri, attraverso posti di controllo effettuati in corrispondenza delle principali arterie stradali di tutto il territorio di competenza hanno proceduto all’attento controllo di oltre 80 veicoli, sanzionando 6 giovani alla guida del proprio ciclomotore senza casco, di cui 2 risultati poi anche sprovvisti di patente e di copertura assicurativa. Il codice della strada prevede come sanzione amministrativa per la guida senza casco, la decurtazione di 5 punti patente ed il fermo amministrativo del veicolo per 2 mesi. Infine sono stati segnalate 8 persone, alla Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Siracusa, per uso personale di sostanze stupefacenti di vario tipo quali hashish, marijuana e cocaina.

L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Siracusa rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di ordine e sicurezza pubblica avanzate dai cittadini. Pertanto, continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com