breaking news

Siracusa| La Sac (della Provincia) fa prestiti a Ragusa

6 novembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| La Sac (della Provincia) fa prestiti a Ragusa
Politica
0

La SAC, di proprietà anche della Provincia di Siracusa, fa prestiti ad una società ragusana. Si pensi prima ai dipendenti della Provincia, senza stipendi.

La SAC, società che gestisce l’aeroporto di Catania, che al 12,24% è di proprietà della ex Provincia regionale di Siracusa e di oltre il 20 % di proprietà della Camera di Commercio di Siracusa, ancorché accorpate in un’unica Camera di Commercio, presta denaro: “La Sac Catania ha deciso il prestito di un milione e 250 mila euro alla Soaco, società di gestione dell’aeroporto di Comiso, venendo incontro così alle esigenze della società ragusana che ha problemi di liquidità. Il prestito ponte è stato deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Sac e dovrà ora essere ratificato dal CdA della Soaco convocato fra qualche giorno. Ad annunciarlo il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, che ha seguito da vicino l’evolversi della situazione.

Il prestito ponte consente di far rifiatare la Soaco che al momento ha una perdita annua di oltre due milioni di euro. ”Mentre i dipendenti della ex Provincia regionale di Siracusa sono senza stipendi, una società dipendente anche della ex Provincia regionale presta soldi!!! Lo dichiara Vincenzo Vinciullo. La cosa mi sembra alquanto strana, sarebbe opportuno sapere chi, in nome e per conto dell’ex Provincia, ha autorizzato questo prestito e se questo prestito ritornerà mai nelle casse della SAC e soprattutto qual è il guadagno che i dipendenti della ex Provincia regionale di Siracusa traggono dalla partecipazione alla società che gestisce l’aeroporto di Catania?

E’ arrivato il momento che qualcuno risponda in quanto, ha concluso Vinciullo, il periodo delle vacche grasse è finito ed occorre razionalizzare le risorse che appartengono alla ex Provincia regionale di Siracusa, perché è di fondamentale importanza il pagamento degli stipendi ai lavoratori dell’ex Provincia di Siracusa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com