breaking news

Francofonte | Premio per l’eccellenza negli studi, Giampaolo Gallo è “Alfiere del lavoro”

9 Novembre 2018 | by Silvio Breci
Francofonte | Premio per l’eccellenza negli studi, Giampaolo Gallo è “Alfiere del lavoro”
Cultura
1

Premiato al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia di conferimento delle onorificenze ai nuovi Cavalieri del Lavoro. Insieme a lui altri tre siciliani.

Il valore dell’impegno e del merito. Emozionatissimo, Giampaolo Gallo ha ricevuto ieri dalle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’onorificenza di “Alfiere del lavoro”, riconoscimento istituito nel 1961 dalla Federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro e assegnato ogni anno ai migliori studenti italiani che abbiano terminato la scuola secondaria superiore con il massimo dei voti. Dalla sua istituzione a oggi sono stati più di 1.300 gli studenti italiani premiati. Le segnalazioni dei candidati vengono inviate ogni anno dai dirigenti scolastici che indicano il migliore studente della loro scuola. Quest’anno sono state oltre 2.500 le domande presentate, 600 in più rispetto allo scorso anno.

Chi è Giampaolo Gallo. Ex alunno del Liceo Scientifico di Francofonte, Giampaolo Gallo è ora iscritto alla Facoltà di Scienze Chimiche dell’Università di Catania ed è allievo della prestigiosa Scuola Superiore, un centro di alta formazione per offrire ai giovani migliori un percorso di studio che prevede attività di approfondimento, ricerca e sperimentazione.

Quattro i siciliani premiati. Dei 25 “Alfieri del lavoro” premiati al Quirinale in occasione della cerimonia di conferimento delle onorificenze ai nuovi Cavalieri del Lavoro nominati lo scorso 2 giugno, quattro erano siciliani. Oltre a Giampaolo Gallo, il premio è stato assegnato a Ivan Di Rosa (Ragusa), Davide Marchese (Agrigento) e Vittorio Nalbone (Caltanissetta). A stringere la mano ai nuovi “Alfieri del lavoro”, dopo la consegna della medaglia e dell’attestato d’onore da parte del Capo dello Stato, anche il ministro dello Sviluppo economico, del Lavoro e delle Politiche sociali, Luigi Di Maio, e il presidente della Federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro, Antonio D’Amato.

© Riproduzione riservata

One Comment

  1. BUSCEMA TITO says:

    QUANDO LEGGO QUESTE NOTIZIE COSI’MERAVIGLIOSE PER LA NOSTRA COMUNITA’, MI FA SENTIRE PARTECIPE ALL’AVVENIMENTO COME UN PARENTE.- GIAMPAOLO GALLO, QUESTO GIOVANE DALL’APPARENZA MOLTO TIMIDO, CHE MI FAREBBE MOLTO ONORE CONOSCERE, NON E’ STATO TIMIDO NEL DIMOSTRARE ALL’ITALIA CULTURALE CHE FRANCOFONTE NON E’ SOLO LA PATRIA DELLE MIGLIORI ARANCE DEL MONDO, MA LA CULLA DEI GENI E DELLE MENTI PIU’ FINI DEL MONDO.- GRAZIE GIAMPAOLO….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com