breaking news

Augusta| Venerdì l’inaugurazione dell’auditorium comunale che sarà gestito dal Liceo Mègara.

28 Novembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Venerdì l’inaugurazione dell’auditorium comunale che sarà gestito dal Liceo Mègara.
Attualità
0

Sarà inaugurato il 30 novembre l’auditorium comunale (teatro) che si trova nella cittadella degli studi. A gestirlo sarà il Liceo Mégara in seguito alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra il Comune e la scuola siglato nei giorni scorsi. Intanto l’amministrazione comunale ha predisposto un bando per affidare nel prossimo futuro la struttura ad associazioni o privati.

Firmato il protocollo d’intesa che garantirà l’utilizzo dell’auditorium comunale “Giuseppe Amato” (il teatro di recente ristrutturato) agli alunni del liceo e ad altri istituti scolastici per le attività antimeridiane. A sottoscriverlo sono stati il sindaco, Cettina Di Pietro e dal dirigente scolastico del Liceo Mègara, Renato Santoro. Particolarmente soddisfatti  si dichiarano entrambi i firmatari, che lavorano e lavoreranno in completa sinergia per migliorare la crescita culturale dei giovani augustani. “Si tratta di un importante passo verso la restituzione della struttura alla città” affermano il sindaco Di Pietro e l’assessore alla Cultura, Giusy Sirena.

Per venerdì alle 9,15 è in programma l’inaugurazione dell’auditorium a cura del Liceo Mèagta, che avverrà alla presenza di autorità civili e militari e dei dirigenti scolastici di tutti gli istituti di Augusta. L’assessorato alla Cultura ha  predisposto il bando per affidare il teatro –auditorium in gestione ad associazioni o privati a titolo oneroso che sarà prossimamente pubblicato. Nel frattempo la struttura verrà gestita dalla scuola che si occuperà, con proprio personale, della manutenzione ordinaria dell’edificio che ha sede all’interno della cittadella degli studi di via Strazzulla.

I lavori di adeguamento degli impianti antincendio elettrico ed elettrogeno dell’auditorium sono stati ufficialmente consegnati lo scorso luglio. Gli interventi sono stati effettuati per completare di ristrutturazione dell’edificio. Come si ricorderà la il completamento dei lavori è stato sollecitato da Manuel Mangano, presidente nazionale di Bella Storia e coordinatore dei Giovani Democratici Augusta, e da Ruben Aparo, studente liceale, i quali per due volte a gennaio e a giugno hanno attuato lo sciopero della fame per chiederne la riapertura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com