breaking news

Siracusa| Mariarita Sgarlata è il nuovo consigliere delegato INDA

6 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Mariarita Sgarlata è il nuovo consigliere delegato INDA
Cultura
0

Il Ministro per i Beni Culturali ha scelto la siracusana Mariarita Sgarlata per ricoprire il ruolo di consigliere delegato della Fondazione Inda. Ruolo ricoperto sino a poco tempa fa dall’ex commissario Inda, Pierfrancesco Pinelli, prima dell’avvento di Calbi a nuovo sovrintendente Inda. Forza Italia compiaciuta, Prestigiacomo: “E’ stata mia avversaria politica, è stata assessore di una giunta regionale contro cui mi sono aspramente battuta, ma è una personalità di cultura, di cultura classica”.

Mariarita Sgarlata (foto), ex assessore regionale ai Beni Culturali ai tempi del governatore Crocetta, è stata designata dal Ministro dei Beni Culturali consigliere delegato della Fondazione Inda. Designazione che per legge passa dal voto delle commissioni cultura di Camera e Senato. Le reazioni. Tra i primi a complimentarsi con la Sgarlata, Forza Italia, con Stefania Prestigiacomo. “Credo che sia stata indicata la persona giusta per un ruolo di rilievo e responsabilità – commenta la parlamentare nazionale siracusana – e credo che lei da siracusana meglio di altri potra validamente ricoprire la funzione di consigliere delegato”.

                 stefania prestigiacomo

“La politica, a volte, deve sapere guardare al di là delle differenze partitiche se vuole essere davvero rappresentativa di ideali e territori. – aggiunge Prestigiacomo – Mariarita Sgarlata è stata mia avversaria politica, è stata assessore di una giunta regionale contro cui mi sono aspramente battuta, abbiamo polemizzato in più occasioni. Ma è una personalità di cultura, di cultura classica.

“E’ una siracusana che conosce bene il Dramma Antico, la sua vocazione all’eccellenza culturale, la sua missione, la sua anima e il suo radicamento con la città.  Ed è una donna. Che è importante. Per questo Forza Italia votera a favore della suna nomina, per questo ho sostenuto con i miei colleghi di partito l’esigenza di mettere da parte le rivalità politiche e sostenere una candidatura di valore assoluto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com