breaking news

Augusta| Nel comune megarese e a Melilli dai carabinieri prevenzione contro furti e truffe.

10 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Augusta| Nel comune megarese e a Melilli dai carabinieri prevenzione contro furti e truffe.
Cronaca
0

Attività preventiva a 360 gradi da parte della compagnia Carabinieri di Augusta nei territorio di Augusta e Melilli contro furti e truffe: deferito un cittadino rumeno per il reato di ricettazione di oggetti di bigiotteria.

In considerazione della recrudescenza degli ultimi fenomeni di criminalità predatoria quali rapine e furti in abitazione, balzati all’attenzione della cittadinanza, come gli atti di natura vandalica che hanno interessato molteplici autovetture del comune megarese, nel weekend di festa del ponte dell’Immacolata, il comando della compagnia Carabinieri di Augusta insieme con il locale commissariato di Polizia di Stato hanno pianificato un servizio a largo raggio, al fine di effettuare straordinari servizi di controllo del territorio, tramite verifiche alla circolazione stradale con perquisizioni veicolari, controllo di soggetti pregiudicati sottoposti a misure di prevenzione/sicurezza, ed identificazione di avventori di esercizi pubblici che potrebbero essere il ritrovo di pregiudicati o persone di interesse operativo.

Nel servizio sono stati coinvolti circa 30 uomini, con 15 autoveicoli con colori d’istituto consentendo il controllo e l’identificazione di un centinaio di utenti, l’irrogazione di 9 contravvenzione al codice della strada e, a seguito del controllo a esercizi commerciali, tra i quali anche un “Compro Oro”, al deferimento di un cittadino rumeno per il reato di ricettazione di oggetti di bigiotteria. L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Augusta rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza, soprattutto con l’approssimarsi delle festività natalizie, al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di ordine e sicurezza pubblica avanzate dai cittadini.

Anche su Melilli, nel corso della scorsa, la presenza massiccia dei militari dell’Arma ha permesso di rinvenire, a poche ore dal furto, una refurtiva di monili in oro del valore di 50.000 euro circa e restituirli al legittimo proprietario che con grande soddisfazione ha calorosamente ringraziato i Carabinieri della stazione di Melilli per l’immediata risposta a un così invadente reato mentre  S.S. di 21 anni è stato  segnalato alla competente autorità giudiziaria per il reato di ricettazione. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua attività info-investigativa e dedicando oltretutto alle 17.30 di oggi 10 dicembre, nell’aula magna dell’Istituto “Ruiz”, a cura del comandante della Compagnia capitano Rossella Capuano, un momento di sensibilizzazione alla popolazione ad alla cittadinanza al fine di condividere le giuste precauzioni da attuare contro le truffe ed i furti di ogni genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com