breaking news

Augusta| La corale Anthea Odes conclude un anno ricco di momenti di crescita.

Augusta| La corale Anthea Odes conclude un anno ricco di momenti di crescita.
Spettacolo
0

Terminato per la corale Anthea Odes un anno ricco di momenti di crescita, di confronto, di riconoscimenti, per un lavoro portato avanti ormai da più di dieci anni con grande serietà e impegno, ma ne è cominciato appena uno che la vedrà occupata in molteplici progetti musicali.

La corale augustana Anthea Odes, diretta da Maria Grazia Morello e presieduta da Giuseppe Di Gaetano si è esibita nel periodo natalizio con diversi concerti.  Il 23 dicembre scorso, nella chiesa di San Giuseppe Innografo,  ha eseguito il primo degli eventi musicali previsti in occasione del Santo Natale. In una magica serata d’inverno la grande famiglia Anthea al completo ha riscaldato i cuori degli ascoltatori che fino all’ultima nota hanno apprezzato la grande novità ovvero un concerto in cui tradizione e innovazione l’hanno fatta da padroni. Christmas is here è stato il concerto che ha visto esibirsi la corale Anthea Odes insieme al più giovane, ma non meno esilarante, coro giovanile Anthea Juvenes, diretto da Martina Di Gaetano.

Ha inaugurato la serata la corale Anthea Odes con il brano “O magnum misterium di M. Lauridsen”, straordinario testo latino che avvicina al grande mistero della nascita del Cristo, ma poi è stato un susseguirsi di stili ed epoche musicali grazie al piacevole alternarsi dei due cori. Ognuno secondo la peculiarità vocale che lo contraddistingue ha suscitato intense emozioni su di un pubblico attentissimo e numeroso. I canti prettamente natalizi dell’Anthea Odes hanno reso l’atmosfera suggestiva e coinvolgente. L’Anthea Juvenes di contro ha incantato e incuriosito i presenti per il repertorio innovativo e strutturalmente complesso, per l’uso di effetti prodotti dalla voce umana che hanno trasformato il coro in un’orchestra vocale. Una serata magica e sorprendente in cui la diversità degli stili, delle età, dei timbri di voce dei coristi era del tutto impercettibile ma era tangibile solo una grande armonia di emozioni e di intenti che aveva qualcosa di mistico.

Il 28 dicembre scorso altro strepitoso concerto del coro giovanile Anthea Juvenes, vanto dell’associazione, nella chiesa di Maria SS. Annunziata, successo decretato da un pubblico sempre numerosissimo e caloroso che ha apprezzato grandemente  l’arte e la raffinata esibizione della giovane direttrice e dei suoi ragazzi. Le emozioni dei concerti natalizi della corale polifonica Anthea Odes si sono concluse con i due concerti dal titolo, “Sulla via dei Magi”, tenuti il 5 gennaio ad Avola nella chiesa Madre, organizzato dall’amministrazione comunale, e il 6 gennaio a Brucoli  nella chiesa di San Nicola organizzato dall’associazione Culturale Brucoli. Per la corale un anno ricco di momenti di crescita, di confronto, di riconoscimenti per un lavoro portato avanti ormai da più di dieci anni con grande serietà e impegno ma ne è appena cominciato uno che la vedrà occupata in molteplici progetti musicali.

I

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com