breaking news

Augusta| Mammografo ancora guasto: Tribulato e Pasqua sollecitano soluzioni.

10 Gennaio 2019 | by Redazione Webmarte
Augusta| Mammografo ancora guasto: Tribulato e Pasqua sollecitano soluzioni.
Sanità
0

Da oltre un mese e mezzo al Muscatello non è possibile sottoporsi a mammografia, in quanto lo strumento necessario per eseguirla è guasto. Il mammografo non funziona dal 22 novembre scorso.

I consiglieri comunali Biagio Tribulato e Angelo Pasqua di AttivaMente, che lo scorso dicembre denunciavano l’interruzione di un servizio essenziale in una zona ad alta incidenza di tumori, tornano a stigmatizzare il malfunzionamento del mammografo in dotazione all’ospedale Muscatello Augusta, che sta impedendo l’esecuzione di esami mammografici.

“Rimaniamo basiti – dichiarano i 2 consiglieri – di fronte all’indifferenza verso un problema del genere, soprattutto in considerazione del fatto che, la comunità viene sensibilizzata alla prevenzione delle patologie tumorali. Si tratta di  un controsenso inaudito. I problemi del nosocomio megarese sono e devono essere di tutta la classe politica, pertanto invitiamo il senatore Pino Pisani, avendo egli trascorso parte della sua carriera lavorativa in quel reparto, ad attivarsi con celerità affinché si ripristini il servizio che ha un ottimo funzionamento sul nostro territorio.

Inammissibile è il fatto che, dopo un’attesa lunga più di 2 anni per sottoporsi a  un esame al seno, l’utente debba saltare il turno perché non funziona lo strumento. Riteniamo sia, ora più che mai, necessaria la sostituzione dello strumento piuttosto che la riparazione del mammografo esistente , per mantenere l’efficienza di un servizio. Le uniche rassicurazioni – concludono Tribulato e Pasqua – intanto ci arrivano dall’assessore regionale Edy Bandiera, il quale si è premurato di ottenere risposte certe sui  tempi utili per il ripristino del servizio da parte del nuovo direttore generale dell’ Asp  Salvatore Ficarra e che verranno comunicati nelle prossime ore”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com