breaking news

Lentini | Via Garibaldi, pubblicata la gara per il secondo lotto

11 Gennaio 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Via Garibaldi, pubblicata la gara per il secondo lotto
Attualità
0

Entro il 21 gennaio la presentazione delle offerte da parte delle imprese invitate. I lavori, da ultimare in 90 giorni dalla consegna, riguarderanno il tratto compreso tra via Notaro Jacopo e piazza Raffaello.

Gara al via. Con la pubblicazione degli atti di gara, che segue di appena qualche giorno l’approvazione in giunta del progetto, è in moto la macchina per il completamento dei lavori di riqualificazione di via Garibaldi. Ormai quasi ultimati quelli nel tratto compreso tra piazza Beneventano e via Notaro Jacopo (sono in corso le ultime “rifiniture” nelle intersezioni, ovvero l’innalzamento di alcuni centimetri delle basole in pietra lavica delle strade che intersecano via Garibaldi, per eliminare la differenza di quota con la nuova pavimentazione), nelle prossime settimane partiranno anche i lavori riguardanti il secondo lotto, ovvero quello compreso tra via Notaro Jacopo e piazza Raffaello.

Le risorse impegnate. L’esecutivo ha già impegnato in bilancio la somma di 120 mila euro (poco meno di 100 mila, salvo il ribasso d’asta, per l’intervento vero e proprio) e pubblicato gli atti della gara. Si tratta di una “procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara” che espleterà lo stesso ufficio tecnico comunale, essendo l’importo dell’appalto compreso tra 40 e 150 mila euro. L’opera, com’è noto, è interamente finanziata dall’amministrazione con risorse del bilancio comunale. A eseguire i lavori di ripavimentazione, marciapiedi compresi, del primo tratto di via Garibaldi con masselli autobloccanti è stata l’impresa “Fratelli Mazza” di Randazzo.

Il secondo lotto. La nuova impresa avrà 90 giorni di tempo per completare i lavori del secondo lotto. L’amministrazione comunale punta a far ultimare l’intervento prima dei festeggiamenti patronali del prossimo maggio. Le imprese invitate alla procedura negoziata avranno tempo fino alle 12 del 21 gennaio per presentare le offerte. Il giorno successivo, nei locali dell’ufficio tecnico, la celebrazione della gara.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com