breaking news

Lentini | Il “Kouros di Lentini” ancora a Palermo. E in città quando?

10 Febbraio 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Il “Kouros di Lentini” ancora a Palermo. E in città quando?
Cultura
0

Prorogata a palazzo Branciforte di Palermo l’esposizione del “kouros ritrovato”. La comunità ancora spera in un ritorno a casa, sia pure temporaneo, della preziosa statua greca in marmo.

Esposizione prorogata. Proseguirà fino al 31 marzo, a Palazzo Branciforte di Palermo, l’esposizione del “kouros ritrovato”, ovvero il “kouros di Lentini”, la preziosa statua greca in marmo sottoposta nei mesi scorsi a un delicato intervento di restauro e ricomposizione delle sue due parti, il torso e la testa, il primo venduto nel 1904 dal marchese di Castelluccio all’archeologo Paolo Orsi e conservato a Siracusa, la seconda rinvenuta anch’essa a Lentini ma nel Settecento dal principe di Biscari e di proprietà del museo del Castello Ursino di Catania. Ad annunciarlo è stato l’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana.

La città spera ancora. Ma a Lentini l’intera comunità continua a chiedersi quando il “caruso” potrà ritornare a casa sua, anche se solo per una mostra all’interno del rinnovato museo archeologico della città. L’esposizione già da febbraio avrebbe dovuto proseguire a Catania e poi concludersi a Siracusa. Più volte nelle scorse settimane i sindaci di Lentini e Carlentini hanno lanciato un appello per il ritorno a casa del “kouros” e anche lo stesso assessore Tusa avrebbe manifestato la propria disponibilità a esporre la statua a Lentini.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com