breaking news

Lentini | Una “guerra” giudiziaria reale e i loschi interessi raccontati in un romanzo

14 Febbraio 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Una “guerra” giudiziaria reale e i loschi interessi raccontati in un romanzo
Cultura
0

Incontro domani a Palazzo Beneventano per una riflessione intorno all’ultimo romanzo di Santi Terranova “La lupa e il melograno” alla luce dello scontro giudiziario sulla discarica di Armicci.

La “guerra” giudiziaria e il romanzo. Una “guerra” giudiziaria, quella che vede il Comune di Lentini contrapposto a chi vorrebbe realizzare una discarica per rifiuti speciali non pericolosi in contrada Armicci, a due passi dal lago, e un romanzo, “La lupa e il melograno” dell’avvocato Santi Terranova, già assessore comunale al Territorio e all’Ambiente, che ha sullo sfondo una cittadina come tante, ma che ricorda tanto l’attuale Lentini. Un romanzo che racconta di cose semplici, di amici che si incontrano dopo quindici anni di lontananza e di amori che nascono o si rafforzano, ma anche di cose che riguardano la salute degli uomini subordinata a loschi interessi, di discariche improponibili e di pratiche misteriosamente ingarbugliate che mettono in campo valori immateriali come il rispetto dovuto ai morti subordinato ai calcoli meschini dell’utile inseguito nel verminaio di squallide manovre.

Incontro a Palazzo Beneventano. Sono gli ingredienti di un incontro-dibattito in programma venerdì, alle 18, nella sala delle conferenze di Palazzo Beneventano, organizzato anche alla luce della recente sentenza con la quale nelle scorse settimane il Tar di Catania ha accolto il ricorso proposto dall’amministrazione lentinese contro la realizzazione di una discarica in una cava dismessa di contrada Armicci. A introdurre i lavori sarà il presidente di Italia Nostra Lentini, Giorgio Franco. Interverranno l’autore Santi Terranova e Giusy Pedalino, presidente del Wwf di Catania, responsabile dell’Oasi del Simeto e premio Donna Sicilia 2019. Avvocato penalista, Santi Terranova è anche autore di Filivespiri (2013), Il mistero di Fata Morgana (2014) e Apotheke. Il laboratorio dei veleni (2014). Nel 2010 ha collaborato con Francesco Viviano e Alessandra Ziniti de “la Repubblica” alla stesura di Morti e silenzi all’Università. Il laboratorio dei veleni.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com