breaking news

Palermo| Professionisti a sostegno delle imprese, nasce un pool a Confartigianato Sicilia

16 Febbraio 2019 | by Redazione Webmarte
Palermo| Professionisti a sostegno delle imprese, nasce un pool a Confartigianato Sicilia
Attualità
0

Più facile l’accesso al credito e supporto nelle vicende legali e amministrative.

“Professionisti a sostegno delle imprese”. È il pool creato da Confartigianato Sicilia per sostenere i propri artigiani nelle esigenze di ogni giorno. Dalle consulenze finanziare – per accedere a finanziamenti, progetti, prestiti – alle assistenze legali, sia in campo penale ma anche sotto il profilo amministrativo o assicurativo.

Un pool formato da oltre dieci professionisti (il numero è ancora in crescita in base alle nuove richieste che arrivano dagli imprenditori). Esperti che periodicamente si confrontano nella sede di Confartigianato Sicilia per studiare tutte le strategie con il presidente regionale Giuseppe Pezzati, con i segretari, Andrea Di Vincenzo (regionale) e Marcello Vizzini (provinciale Palermo) e con il coordinatore del tavolo, Rosario Piraino.

Vogliamo dare valore alla tessera dei nostri associati – spiega il presidente Pezzati –, dobbiamo dare ogni giorno di più servizi efficienti ed efficaci. Accedere al mondo dei finanziamenti, partecipare a progetti nazionali ed europei, a volte può diventare farraginoso. E noi vogliamo rendere più semplice questa strada. Vogliamo dare ai nostri artigiani un supporto, un’assistenza continua sotto ogni profilo”.

Il coordinatore Piraino si occupa di tenere i contatti, quotidianamente con i professionisti, organizzare incontri e dibattiti ma fa in modo, soprattutto, di individuare per ogni circostanza rappresentata dagli imprenditori, l’esperto più adatto ad occuparsi del caso.

Il tavolo, fino ad ora è composto da: Pietro Tumminelli, Marcello Montalbano, Salvatore Ferrara, Giuseppe Laurino, Andrea Capone, Mario Diotallevi, Roberto Cappanera, Ugo Ruggeri, Germano Divina, Mario Milia, Massimo Terzo, Giovanna Traina e Giorgio Di Pietro. “Il tavolo tecnico – chiarisce il presidente Pezzati – vuole essere uno strumento di risoluzione organico ed efficace, delle problematiche delle aziende, che saranno guidate in modo chiaro a risolvere vicende legali ed amministrative e facilitate nell’accesso al credito Abbiamo creduto in questo progetto e abbiamo ottenuto una risposta più che positiva dai nostri professionisti. Abbiamo voluto coinvolgere esperti di altissimo livello che già da tempo sono vicini alle esigenze e alle logiche dei nostri imprenditori. I nostri associati possono contare sempre più su servizi di qualità per avviare e far crescere le loro imprese”.

(foto copertina il presidente regionale Giuseppe Pezzati)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com