breaking news

Carlentini | Non rispetta l’obbligo di dimora, 28enne rinchiuso in cella

5 Marzo 2019 | by Silvio Breci
Carlentini | Non rispetta l’obbligo di dimora, 28enne rinchiuso in cella
Cronaca
0

Noto per reati contro il patrimonio, l’uomo si era reso più volte irreperibile. L’autorità giudiziaria ha disposto l’aggravamento della misura cautelare.

Aggravata misura cautelare. Un 28enne di Carlentini, Salvatore Buremi, noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza, è stato arrestato e rinchiuso in carcere in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di Siracusa che ha disposto l’aggravamento della misura cautelare. L’uomo era stato più volte segnalato dai carabinieri per aver violato le prescrizioni impostegli dall’autorità giudiziaria.

Violato l’obbligo di dimora. Nello specifico, durante i controlli svolti dai militari dell’Arma nella sua abitazione, in cui aveva l’obbligo di permanere dalle 21 alle 7.30 di ogni giorno, l’uomo si era reso ripetutamente irreperibile. In un’occasione inoltre era stato rintracciato alle 3.50 nell’abitazione di altro soggetto sottoposto agli arresti domiciliari. Rivelandosi dunque inefficace la misura dell’obbligo di dimora, i carabinieri di Carlentini, relazionando all’autorità giudiziaria ogni inottemperanza commessa, hanno chiesto la sostituzione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza con quella più afflittiva della custodia in carcere, dove è stato condotto ieri su disposizione della competente autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com