breaking news

Augusta| I 7 vizi capitali: in mostra al Circolo Unione a cura delle donne di Apf. -Video

Augusta| I 7 vizi capitali: in mostra al Circolo Unione a cura delle donne di Apf.<span class='video_title_tag'> -Video</span>
Attualità
0

Inaugurata, questa mattina, una mostra sui 7 vizi capitali a cura delle fotografe donne di Augusta Photo Freelance, associazione presieduta da Romolo Maddaleni. Si tratta di un’iniziativa che rientra nell’ambito del programma di appuntamenti per festeggiare i 10 anni dell’associazione.

In esposizione fino a domani nel salone di rappresentanza del Circolo Unione, messo a disposizione dal presidente Gaetana Bruno Ferraguto, la mostra intitolata “I 7 vizi capitali” a cura delle fotografe dell’associazione “Augusta photo freelance” del presidente Romolo Maddaleni. La mostra è nata da un’idea di Valentina Poli.

Autrici degli scatti oltre Valentina Poli sono le fotografe: Elena Lucca, Elena Niciforo, Laura Schilirò, Mariella Amara, Mary Pitruzzello, Roberta Riera, Rosalba Bonomo, Tiziana Innao. La nostra è un viaggio attraverso l’interpretazione personale delle 9 fotoamatrici  dell’associazione Apf le quali, mettendosi in gioco hanno anche interpretato il doppio ruolo di modelle e fotografe dando vita a un percorso onirico tra follia e lavoro. Un percorso fatto di ricerca culturale e concettuale a volte ironico a volte accademico dei 7 vizi capitali, che dai grandi pittori prima e dai fotografi poi sono stati interpretati attraverso la storia. All’inaugurazione dell’esposizione è intervenuto il vice presidente dell’associazione Felice Cucinotta. “La mostra – ha sottolineato – rispecchia la voglia di imparare e di sperimentare nuove tecniche. Un lavoro che è testimonianze di tutto lo sforzo, il lavoro e l’impegno da esse profusi.

Le iniziative in calendario per festeggiare i 10 anni di Augusta photo freelance sono state presentate, nelle scorse settimane, nel corso di una  conferenza stampa dal presidente dell’associazione Romolo Maddaleni e da alcuni soci, tra cui Valentina Poli, ideatrice della mostra “I 7 vizi capitali”. Tra gli eventi organizzati la mostra in memoria di Gianni D’Anna il giornalista scomparso il 19 dicembre scorso del quale verranno esposti alcuni scatti. D’Anna nel suo archivio custodiva tante foto e fu anche uno dei soci fondatori di Apf. Nel programma dei festeggiamenti l’ottavo corso di fotografia digitale per principianti già avviato, rivolto a una trentina di partecipanti  di cui ha parlato in conferenza stampa Armando Panarello. Il corso ha l’obiettivo di “valorizzare il territorio e le tradizioni di Augusta insegnando ai giovani a maneggiare la macchina fotografica”.

In calendario esposizioni fotografiche in un noto bar di via Principe Umberto. Oltre la mostra delle donne un’altra dedicata alle saline di Augusta. In ottobre il castello di Brucoli sarà teatro di una iniziativa di rilievo. L’associazione ha chiesto al Demanio di poter utilizzare il castello aragonese che troneggia nell’omonima piazza del borgo marinaro, negli anni passati, in parte restaurato e reso fruibile solo occasionalmente, dove verrà allestita la mostra dal titolo “Augusta, un’isola in un’isola”, nel quadro della “Med photo fest”, organizzata dall’associazione culturale catanese “Mediterraneum”. I dettagli della mostra sono stati illustrati da Mary Pitruzzello, ex direttore  artistico della galleria Fiaf al quale è subentrato Seby Brusca, che ha parlato delle 4 mostre inserite nel decennale  a cura di  autori della Federazione come Vittorio Graziano, direttore artistico del Med photo fest e Saro di Bartolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com