breaking news

Francofonte | Autostrada Catania-Ragusa, Cgil,Cisl e Uil: «Trovare alleati e condivisione»

16 Marzo 2019 | by Silvio Breci
Francofonte | Autostrada Catania-Ragusa, Cgil,Cisl e Uil: «Trovare alleati e condivisione»
Attualità
0

L’appello dei sindacati: «Non servono primogeniture ma grandi alleanze». I segretari generali di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil si rivolgono ai sindaci del territorio.

L’appello di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil. A margine della conferenza stampa tenuta questa mattina lungo la statale 194 dai sindaci del Siracusano e del Ragusano interessati alla realizzazione dell’autostrada Catania-Ragusa prendono posizione i segretari generali di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil di Siracusa, Saveria Corallo, Paolo Gallo e Salvo Carnevale, che sottolineano la necessità di una ampia iniziativa unitaria che coinvolga istituzioni, sindacati, forze sociali e cittadini. «All’indomani dello sciopero generale del settore delle costruzioni e di ritorno dalla manifestazione nazionale a Roma per sollecitare i governi nazionale e regionale allo sblocco delle infrastrutture, tra cui l’autostrada Catania-Ragusa e la viabilità secondaria – affermano Corallo, Gallo e Carnevale – pensiamo che l’iniziativa dei sindaci sulla questione legata al tracciato autostradale, seppure legittima, debba trovare più alleati e condivisione fra cittadini e forze sociali. Preannunciamo una successiva forte iniziativa sindacale unitaria la cui data e modalità saranno rese note quanto prima. Vorremmo trovare insieme a noi i sindaci. È necessario oltrepassare gli steccati insieme. Non servono primogeniture – concludono i segretari generali di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil – ma grandi alleanze per dare spinta e voce alla protesta».

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com